Lunedì, 14 Giugno 2021
Sport

L'Acr Messina torna in campo, ma solo su Playstation

La società giallorossa parteciperà al torneo virtuale promosso dalla Lega Nazionale Dilettanti. Pronta una squadra e-sports formata da tre messinesi che sfideranno gli avversari dei club più famosi di serie D

L'Acr Messina è pronta a scendere in campo, seppur in forma virtuale. La società giallorossa, infatti, sarà rappresentata nel torneo su PlayStation organizzato dalla Lega Nazionale Dilettanti. Si tratta di una competizione sperimentale che vede protagonisti i principali club della Serie D nella loro versione digitale.

Attraverso il noto gioco Fifa20, verranno replicati i gironi del massimo campionato dilettantistico e ogni club sarà formato da un gruppo di giocatori che difenderà i colori della propria squadra del cuore.

La squadra e-sports dell'Acr Messina sarà al momento formata da Nino Famà, Sergio Pannuccio e Gaspare Galasso. Ma l'organico potrebbe presto vedere l'inserimento di nuove figure pronte a sfidarsi online e a rivivere le emozioni del calcio anche se attraverso uno schermo. Previste gare 2vs2 e un calendario con play-off e fase finale. 

Il torneo inizierà il prossimo 8 maggio. Le società partecipanti sono: Grosseto, Ostia Mare, Taranto, Virtus Bolzano, Bitonto, Torres, Vastese, Turris, Trastevere, Sanremese, Savoia, Mantova, Acr Messina, Chieri, Palermo, Lucchese, Recanatese, Pro Sesto, Mestre e Foligno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Acr Messina torna in campo, ma solo su Playstation

MessinaToday è in caricamento