Sport Falcone

Marta Zenoni trionfa nella gara "Falcone Corre, memorial Stefano Salmeri"

La competizione, organizzata dalla Podistica Pattese in collaborazione con l'amministrazione locale, ha visto il successo dell'atleta azzurra insieme a don Vincenzo Puccio dell'Athletica Vaticana

La prima edizione della gara "Falcone Corre, memorial Stefano Salmeri" di domenica 18 agosto è passata in archivio con un ottimo successo, numerosi atleti partecipanti e un livello generale abbastanza alto. La vincitrice della competizione, valida come tredicesima prova della Messina Run Cup, è stata la campionessa azzurra Marta Zenoni. 

La 20enne mezzofondista, recentemente medaglia di bronzo agli Europei under 23, ha avuto la meglio nella manifestazione sportiva Fidal, organizzata dalla Podistica Pattese in collaborazione con l'amministrazione locale. I tre giri del percorso, per un totale di 7,5 chilometri complessivi, sono stati completati da Zenoni in 24'53'' insieme a don  Vincenzo Puccio dell'Athletica Vaticana. Secondo tra gli uomini, a 45'' di distacco, ha terminato Demetrio Falcone della Podistica Capo d'Orlando, davanti a Massimo La Scala della Podistica Messina. Tra le donne, dietro la vincitrice, termina Nadiya Sukharyna della Torrebianca con il buon tempo di 30'. A chiudere il podio ci pensa, invece, Teresa Latella della Podistica Messina.

Durante la competizione c'è stato, ovviamente, spazio anche ai giovani. Nelle categorie dedicate ai più piccoli, Gabriele Squadrito della La Patria, Martina Fabio e Manuel Molica della Podistica Capo d'Orlando hanno trionfato tra gli esordienti. I ragazzi hanno visto, invece, la vittoria di Marco Pavone e Gaia De Leo dell'Indomita. Gloria per Kevin Giorgianni dell'Atletica Villagranca tra i cadetti e per Salvatore Giorgianni dell'Indomita e Alice Cundari della Torrebianca tra gli allievi.

Al termine dell'evento sportivo, la vincitrice Marta Zenoni ha rilasciato una dichiarazione: "E’ stata una bella corsa ed ho provato un’emozione particolare nel trovarmi vicina a Vincenzo, che mi ha incitata durante il percorso – afferma la giovane atleta - la mia permanenza in Sicilia
non poteva finire meglio, mi sono goduta giornate fantastiche con tanto mare”.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marta Zenoni trionfa nella gara "Falcone Corre, memorial Stefano Salmeri"

MessinaToday è in caricamento