Hockey, Cus Unime terzo posto al “Memorial Marco Meesa”

In scena la nona edizione del torneo dedicato al giovane atleta messinese morto prematuramente. Spignolo: "Abbiamo ben figurato al cospetto di squadre più forti"

Si è conclusa la nona edizione del torneo di hockey indoor “Memorial Marco Meesa”, torneo dedicato al giovane atleta messinese scomparso tragicamente in un incidente stradale.

I giovani del CUS Unime hanno chiuso la manifestazione con un bel terzo posto, frutto di un sorprendente pareggio per 4-4 contro i quotatissimi cugini della Polisportiva Universitaria Messina (team di Serie A2) - con i cussini in vantaggio a cinque minuti dal termine addirittura per 4 a 1 - e due sconfitte di misura con la GS Raccomandata Giardini per 4 a 2, che alla fine si aggiudicherà  anche il Memorial, e con la PGS  Don Bosco per 3-1 nella gara di qualificazione.

Vittoria per 3-1 dei gialloblu nella finalina per il terzo posto quando superano proprio la Don bosco e si aggiudicano la medaglia di bronzo.

Alla vigilia sembrava troppo ampio il divario con le altre squadre partecipanti al torneo. I giovani allenati da Giacomo Spignolo, invece, che schieravano anche tanti esordienti nella specialità dell'Hockey Indoor, alla fine stupiscono tutti giocando un grande torneo e conquistando un terzo posto tanto importante quanto inaspettato. MVP di giornata tar le file gialloblu è sicuramente tra le file gialloblu Vincenzo Tumino che con le sue 6 reti alla fine conquista il premio come miglior realizzatore del torneo, giusto riconoscimento per il bravo atleta universitario.

“Nel complesso mi ritengo soddisfatto – commenta l’allenatore cussino Spignolo – giocavamo con squadre molto più esperte di noi e, nonostante tutto, i ragazzi non hanno affatto sfigurato, anziforse hanno sorpreso pure me per l';impegno profuso e l'applicazione tattica messa in campo. Purtroppo qualche assenza di troppo non ci ha permesso di schierare la migliore formazione ma
va bene cosi perché abbiamo fatto comunque un gran torneo”.

Adesso per il settore Hockey del Cus Unime  tutte le attenzioni passano nella squadra Under 14 che  nei due concentramenti regionali che scatteranno con l'inizio dell'anno nuovo: in palio per Cus Unime, GS Raccomandata, HC Ragusa e Pol. Galatea sia il titolo Regionale di categoria ma anche un posto per l'accesso alla Finale scudetto in programma a Ospedaletto Euganeo (Padova) il prossimo 22 e 23 Febbraio 2019.

Questi gli atleti del Cus Unime classificati al 3 posto. Daniele Romano, Salvo Auditore, Davide Arena, Cristian Visalli, Alberto Abate, Luca Arena, Michele Malluzzo, Vincenzo Tumino, Marcello Arena, Antonio Spignolo. All. Giacomo Spignolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scompare all'uscita di scuola, ore di ansia per un 13enne

  • Ritrovato dopo sei ore il 13enne scomparso

  • Tragedia a Minissale, donna muore in strada per un malore

  • Incidente stradale davanti al tribunale, avvocato travolto sulle strisce pedonali

  • Arsenale della 'ndrangheta nei fondali, maxi ritrovamento dei carabinieri subacquei di Messina

  • Operazione Nebrodi, così l'elenco di tutti gli arrestati e delle ditte sequestrate

Torna su
MessinaToday è in caricamento