Domenica, 21 Luglio 2024
Sport

"Insieme per lo sport" bambini e Brigata Aosta

Dopo quella a mare in barca a vela del 30 maggio nuova iniziativa dedicata ai più piccoli

Un’altra giornata, dopo quella a mare in barca a vela del 30 maggio scorso, dedicata ai bambini, anche con disabilità, organizzata dalla Brigata Aosta in collaborazione con l’Associazione vittime del dovere (Avidot) e con il patrocinio del comune di Messina.

Al polo sportivo universitario dell’Annunziata è iniziata la manifestazione “Insieme nello sport”con la cerimonia dell’alzabandiera e il canto dell’inno nazionale. Grazie all’impegno delle istituzioni locali, dell’Università di Messina, del comitato provinciale della Croce Rossa Italiana, della Società Canottieri Thalatta, dell’Asd Castanea Baskin e della Ssd Unime sono state messe in campo sinergie che hanno consentito a circa 100 bambini una giornata all’insegna dei valori del rispetto reciproco e dell’inclusione che la pratica sportiva invoglia a condividere, anche ragazzini animati dal gioco di squadra. A sottolineare l’importanza dello sport come momento di aggregazione sociale e momento formativo per la crescita dei giovani, sono intervenuti il colonnello Antonio Sottile, vice comandante della Brigata Aosta, e la dottoressa Silvia Bosurgi, presidente della Società Sportiva Università di Messina (SSd Unime).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Insieme per lo sport" bambini e Brigata Aosta
MessinaToday è in caricamento