Lunedì, 20 Settembre 2021
Sport Sant'Agata di Militello

Maratona dei Nebrodi, pronti a correre 680 atleti: tra loro anche due 80enni e un prete

La manifestazione sportiva domenica 9 febbraio a Sant'Agata di Militello. Partecipanti da tutta la Sicilia, ma anche da Reggio Calabria, Cosenza, Roma e Bologna. In gara due arzilli anziani e il parroco don Vincenzo Puccio

Boom di iscrizioni per la settima maratona dei Nebrodi, organizzata dall'Atletica Nebrodi, nell'ambito del 19esimo Grand Prix Sicilia di mezze maratone. 

Alla manifestazione, in programma domenica 9 febbraio a Sant'Agata di Militello, parteciperanno 680 atleti. Tra loro anche due 80enni e il prete don Vincenzo Puccio dell'Atletica Vaticana. Il parroco,  già vincitore lo scorso anno, "vestirà" il pettorale numero uno e punterà a bissare il successo del 2019.

L'atleta più anziano è Antonino Micali 80 primavere, la meno giovane è Clara Minagra. I più giovani sono Giusi Rinaldi e Claudio Messina entrambi 25enni e tesserati per la Trinacria Palermo.

I numeri della settima edizione

Numeri e statistiche della manifestazione: la categoria più rappresentata è la SM45 con 121 atleti al via; a seguire la SM55 con 112 e la SM50 con 105. Due gli over 80. Al femminile la categoria più numerosa è la SF50 con 23 atlete, a seguire la SF45 (22) e la SF40 (19).  

La provincia più rappresentata è quella di Palermo con 154 atleti iscritti. A seguire la provincia di Messina con 124 e quella di Trapani con 103. Presenti atleti in rappresentanza di tutte le province siciliane. Atleti arriveranno anche da Reggio Calabria, Bologna, Roma, Cosenza e Livorno. In gara ci saranno anche sette atleti polacchi. 

La maratona prevede 3 giri. Partenza da Piazza Crispi, Via Zito, viale Regione Siciliana fino al Torrente Rosmarino dove ci sarà il giro di boa, via Papa, SS.113  (C.da Torrecandele) fino a piazza Crispi). Il percorso della gara è omologato dalla Fidal.

Ritrovo dalle 8 alle9 e partenza alle ore 09.45 da Piazza Crispi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maratona dei Nebrodi, pronti a correre 680 atleti: tra loro anche due 80enni e un prete

MessinaToday è in caricamento