Martedì, 19 Ottobre 2021
Sport

Nuoto, campionati regionali: ottima prestazione del Cus unime

La rassegna disputata a Catania dal 12 al 14 luglio ha incoronato Giorgia Iaria vincitrice dei 100 stile libero. Di spessore anche i tre quarti posti della staffetta femminile, mista 4x100 e maschile 2x200

La divisione nuoto del Cus unime continua ad ottenere ottimi risultati, facendo registrare tempi importanti e piazzamenti degni di nota. L'ultima buona affermazione è da ricondurre ai campionati regionali, andati in scena a Catania dal 12 al 14 luglio. In terra siciliana, gli atleti messinesi si sono classificati al decimo posto su 32 società partecipanti, grazie a 222 punti complessivi. Migliorato, dunque, il record stabilito al campionato invernale, fermatosi a quota 209.

I cussini si presentavano alla rassegna catanese con un gruppo di 18 nuotatori. La staffetta femminile 4x100 è stata la prima competizione a vedere protagoniste i ragazzi della compagine messinese. Iaria, D'Amico, Perdichizzi e Zaccone hanno, infatti, ottenuto un buon quarto posto, sfiorando di pochi decimi il bronzo. La quarta piazza assoluta è stata raggiunta anche nella staffetta mista 4x100 e nella 4x200 stile, grazie rispettivamente Impalà Polito, Perdichizzi, Iaria, Zaccone e Iaria, Zaccone, Mazzù, Perdichizzi.

Campionato regionale Cus-2Giorgia Iaria si conferma leader incontrastata a livello regionale dei 100 stile libero, riuscendo a battere la concorrenza e prendendosi la medaglia d'oro. Il tempo di 1.01.41 migliora il record siciliano, fatto segnare da lei stessa nelle qualificazioni per la gara finale. 

Non solo successi ma anche partecipazioni di spessore sia nelle finali A, riservate agli otto migliori tempi di qualificazione, che nelle finali B, dal nono al sedicesimo crono. Giorgia Iaria ha partecipato nei 100 farfalla nella prima delle due competizioni conclusive, così come Sofia Perdichizzi nei 100 e 200 rana, Fabiana Donato nei 200 rana, Martina Zaccone nei 50 stile. In finale B sono approdate Sara Impalà Polito nei 100 e 200 dorso, Aurora Giaconia nei 100 farfalla, Alessandra Soliera nei 100 rana, Gloria Mazzù nei 100 e 200 rana e nei 200 e 400 misti, Benedetta Bellantone nei 200 delfino e Martina Zaccone nei 100 e 400 stile. 

Per le finali A dei ragazzi, il Cus è stato rappresentato da Mattia Picciotto nei 50 e 100 stile, nei 100 e 200 rana e nei 200 misti e da Samuele Andaloro nei 200 dorso. Finale B, invece, per Antonio Bavastrelli nei 200 delfino e nei 1500 stile e per Gabriele Pergolizzi nei 100 e 200 rana.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuoto, campionati regionali: ottima prestazione del Cus unime

MessinaToday è in caricamento