rotate-mobile
Sport

Nuoto: Davide Marchello sugli scudi nella piscina "Scandone" di Napoli

L’atleta cresciuto nell’Ulysse ha vinto due ori nei 200 e 400 stile libero. L’ottimo crono di 1’49”33 nei 200 metri gli ha garantito il “pass” per il Settecolli di Roma

Il nuoto messinese sta vivendo un periodo molto positivo sia in piscina che fuori. Alla storica “Scandone” di Napoli, Davide Marchello (Esercito) è stato tra i protagonisti del settimo Grand Prix della città partenopea. L’atleta cresciuto nell’Ulysse ha vinto due ori nei 200 e 400 stile libero. L’ottimo crono di 1’49”33 nei 200 metri gli ha garantito il “pass” per il Settecolli di Roma, in calendario a fine giugno. Nella prestigiosa manifestazione capitolina, potrà gareggiare, quindi, anche in questa distanza, avendone già diritto nei 400, 800 e 1500 stile.

Alla Cittadella Sportiva Universitaria”, si è tenuta la tappa del “Meeting di categoria” in vasca lunga per gli Esordienti A e B della Sicilia orientale. Buone le prestazioni fornite, in particolare, da Sonia Alessandro, Giulia La Motta, entrambe della Ssd Unime, e Lorenzo Irrera (Ulysse) tra gli Es.B, mentre hanno brillato gli Es.A: Ilias Akhmetov (Power Team), Mattia Cucè (Ulysse), Alessandro Caliri, Ivan Molonia, Gabriele Storace, Riccardo Annoni e Virginia Noè, tutti e cinque in forza alla Ssd Unime.      

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuoto: Davide Marchello sugli scudi nella piscina "Scandone" di Napoli

MessinaToday è in caricamento