Giovedì, 29 Luglio 2021
Sport

Pallanuoto, l'Ossidiana batte l'Rn Palermo e conquista la salvezza

La squadra dello Stretto si è imposta con il punteggio di 8-7, nella piscina della Cittadella Sportiva Universitaria, anche in gara 2 del playout. Grande gioia per il raggiungimento di un obiettivo importante. In evidenza Davide De Francesco 3 reti, Maurizio Blandino 2, Salvatore Castorina 2 e Marco Lo Prete

Festeggia la salvezza in serie B di pallanuoto maschile  l'Ossidiana Messina. La squadra dello Stretto ha superato con il punteggio di 8-7, nella piscina della Cittadella SportivaUniversitaria, la mai doma Rari Nantes Palermo ‘89 anche in gara 2 del playout. Al suono della sirena, grande gioia per il raggiungimento di un obiettivo importante, cui tenevano tantissimo dirigenti, staff tecnico e naturalmente i giocatori.

I palermitani chiudono in vantaggio (2-1) il parziale d’apertura con un gol messo a segno proprio allo scadere. Il secondo quarto è scoppiettante con i padroni di casa che ribaltano la situazione (3-2) grazie alla doppietta “griffata” Davide De Francesco. I successivi centri di Marco Lo Prete e ancora De Francesco valgono il 5-5 all’intervallo lungo. Il momento di maggiore difficoltà dei peloritani arriva nel terzo tempo, quando non riescono a trovare la via della rete, mentre gli ospiti vanno a bersaglio con Raineri, che sfrutta una superiorità numerica. In questa fase, è provvidenziale la parata del capitano Mattia Vinci sul rigore battuto da Raineri. Negli ultimi palpitanti minuti, l’Ossidiana sale in cattedra con le realizzazioni di Salvatore Castorina (6-6), Maurizio Blandino e
ancora Castorina, che trasforma con freddezza il penalty dell’8-6. Ininfluente l’8-7 della Rari Nantes a 12” dalla fine del match. Ottimo l’arbitraggio.

Il tabellino

Ossidiana Messina-Rari Nantes Palermo '89  8-7
Ossidiana: Vinci, Sollima, Barlesi, De Francesco 3, Giuliano, Maurizio Blandino 2, Sarno, Mauro Blandino, Di Bella, Lo Prete 1, Logoteta, Arruzzoli, Castorina 2. Allenatore: Germanà.
Rari Nantes Palermo ‘89: Muratore, Di Falco, Barsalona 2, Tumminello, Di Noto, Vannucci, Sorrentino, Milazzo, Cesarò 2, Giuliano 1, Raineri 2, Cuccia. Allenatore: Milazzo.
Arbitri: Iacovelli e Bernini.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallanuoto, l'Ossidiana batte l'Rn Palermo e conquista la salvezza

MessinaToday è in caricamento