Domenica, 17 Ottobre 2021
Sport

Pallanuoto, l'Ossidiana riparte da Bonasinga e Vinci

Importanti conferme per il team messinese che si appresta ad iniziare il campionato di serie B. Intanto l'under 15 ottiene il quarto posto nel memorial "Dario Aprile"

In vista del prossimo campionato di serie B, il cui inizio è fissato il prossimo 15 gennaio, l'Ossidiana potrà avvalersi di due pedine importanti. 

La società, infatti, ha annunciato di aver confermato anche per la nuova stagione gli atleti Daniele Bonansinga, attaccante in prestito dal Cus Unime, e del portiere Mattia Vinci.

Soddisfatto l’allenatore peloritano Nicola Germanà: “Daniele è un ragazzo di carattere e cuore, che mette a servizio della squadra e, nel nostro modo di giocare, si sacrifica pure in difesa. Vanta, inoltre, una preziosa esperienza in B e si è ambientato perfettamente nel gruppo. Mattia, oltre ad essere il capitano, è il giocatore che vanta la più lunga militanza nel club. Le sue doti di atleta si abbinano perfettamente a quelle umane e fornisce un prezioso contributo anche come tecnico dell’Under 12”. Bonansinga e Vinci, assieme ad Enrico La Tona, Davide De Francesco e Francesco Cama, sono i pallanotisti più esperti dell’organico, che avranno il delicato compito di guidare i compagni più giovani in un torneo che si annuncia molto impegnativo.

Cresce, infine, l’attesa per l’ufficializzazione del calendario da parte della FIN.

Per quanto riguarda le giovanili,  l'under 15 dell’Ossidiana si è piazzata al quarto posto a Siracusa nella settima edizione del “Memorial Dario Aprile”, manifestazione ben organizzata dalla Sikelia Waterpolo per ricordare il giovane pallanotista aretuseo prematuramente scomparso.

Il bilancio è stato di due vittorie ed una sconfitta nel girone, mentre i Muri Antichi hanno vinto la finale per il terzo gradino del podio con il punteggio di 9-6. “Le prestazioni fornite sono state positive – dichiara sempre Germanà – abbiamo visto che la condizione generale è buona. Su questa formazione contiamo parecchio in ottica futura e prevedo che qualche elemento possa già, nel corso della stagione, debuttare in B”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallanuoto, l'Ossidiana riparte da Bonasinga e Vinci

MessinaToday è in caricamento