Giovedì, 28 Ottobre 2021
Sport

Pallanuoto, ultima partita per il Cus Unime contro la Roma

Il campionato di Serie A2 si chiuderà nell'ultimo fine settimana di maggio, dove i messinesi ospiteranno la compagine romana. All'andata vinsero i padroni di casa 9-4

La serie A2 di pallanuoto si prepara a mandare in archivio la stagione regolare. L'entusiasmante campionato ha visto protagonista anche il Cus Unime, alla sua prima esperienza nel secondo livello italiano. La salvezza raggiunta con notevole anticipo e il lusso di giocarsi il sogno playoff hanno alzato l'asticella dalle parti di Messina. I ragazzi di mister Naccari vorranno chiudere i conti in bellezza e potranno farlo nell'ultima giornata, quando affronteranno la Roma 2007 Arvalia nella cittadella sportiva universitaria.

Cusmano e compagni, nonostante l'euforia per un'annata degna di nota, sono chiamati ad una sfida tutt'altro che semplice e abbordabile. I romani hanno rappresentato un ostacolo invalicabile all'andata, quando i messinesi furono sconfitti con un sonoro e pesantissimo 9-4. Distanziate da soli 3 punti in classifica, le due compagini giocheranno con la mente sgombra da ogni pensiero e potranno dar vita ad un match equilibrato e aperto ad ogni epilogo. Entrambe le squadre sono reduci da un k.o. Il Telimar ha sconfitto Roma, mentre il Cus ha dovuto arrendersi al Cesport. Non resta che aspettare il fischio d'inizio, previsto per le ore 15:00 di sabato 25 maggio, per scoprire chi potrà chiudere la stagione con un sorriso sulle labbra. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallanuoto, ultima partita per il Cus Unime contro la Roma

MessinaToday è in caricamento