Sport

Rally, al via lo Slalom di Salice 2021

L'importante corsa automobilistica è arrivata alla quarta edizione. Il programma dell'evento

E' giunto alla quarta edizione lo Slalom di Salice, corsa automobilistica in programma sabato 19 e domenica 20 giugno. La gara è stata presentata ieri mattina a Palazzo Zanca. All’incontro con la stampa hanno partecipato anche Giovanni Vinci, in rappresentanza del Comitato organizzatore e dell’Associazione sportiva Top Competition; Marco Messina, vice presidente di Automobile Club Messina; e i delegati delle Associazioni Ufficiali di Gara Zancle e Peloro 93.

“Con l’appuntamento del quarto Slalom di Salice – ha sottolineato l’assessore Gallo – c’è una ripartenza anche in questo importante settore dell’attività sportiva e motoristica nello specifico rispetto alla quale l’attenzione dell’Amministrazione comunale è sempre stata costante. Certo, l’intero settore ha bisogno di ripartire, anche con ulteriori manifestazioni, e bisogna dare atto all’Associazione Top Competition di avere fatto in questa occasione da apripista”. “L’Amministrazione – ha proseguito l’Assessore Minutoli – ha sposato l’iniziativa in quanto permette di conoscere il territorio e far crescere l’immagine di Messina. La Città Metropolitana, nell’ambito delle manutenzioni in corso su tutte le strade provinciali, ha dato il proprio contributo, ultimando i lavori di sistemazione anche in quel tratto di strada interessato dal percorso di gara”. Sabato 19 sono previste le verifiche e le operazioni preliminari, mentre domenica 20 la partenza è fissata alle ore 9 per le tre manche su un percorso di 2 km e 900 metri della SP 51 che da Salice conduce a Portella Castanea con tredici postazioni di rallentamento.

All’evento, cui al momento sono iscritti ottanta concorrenti, prenderà parte anche l’attuale leader del campionato italiano di Slalom Emanuele Schillace della scuderia TM Racing. “Dopo un anno di stop forzato, torna lo Slalom di Salice che a Messina è rimasta l’unica gara motoristica, ricordando i fasti di un tempo dello storico Rally di Messina e di altri eventi”, ha concluso Giovanni Vinci. Nell’albo d’oro delle precedenti edizioni risultano nel 2019 il messinese Emanuele Schillace su Radical SR4, nel 2018 il messinese Giovanni Greco su Radical e nella prima edizione del 2017 il trapanese Giuseppe Castiglione, sempre su Radical.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rally, al via lo Slalom di Salice 2021

MessinaToday è in caricamento