menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il tavolo della conferenza stampa

Il tavolo della conferenza stampa

Vela, pronta a salpare la regata internazionale

La gara partirà il 10 luglio da Messina per concludersi con le premiazioni del 14 a Malta. La presentazione con gli assessori Scattareggia e Musolino

Messina si piazza al centro del mondo velico. La prima regata internazionale attraverserà il mare messinese per poi spostarsi a Siracusa e a Malta. Il suggestivo e significativo evento sportivo denominato "Sulla rotta di Ulisse" prenderà il via il 10 luglio e per poi concludersi il 14 con le premiazioni al Royal yacht club maltese, solo dopo aver navigato tra Scilla e Cariddi e raggiunto la grotta di Calipso a Ogigia.

Il torneo è stato presentato ufficialmente a palazzo Zanca durante la conferenza stampa odierna. L'incontro è servito per spiegare le parti tecniche della gara e per illustrare le motivazioni che hanno spinto gli organizzatori a portare avanti la manifestazione sportiva. Durante l'incontro sono intervenuti Giuseppe Scattareggia e Dafne Musolino, rispettivamente assessori a politiche del mare e beni demaniali: "Questa iniziativa è frutto della sintesi del partenariato tra Messina e Malta che è stato siglato il 15 novembre scorso. L’organizzazione della regata - affermano i due politici messinesi - rientra tra le finalità di realizzare un progetto internazionale in cui si inseriscono anche altre attività. L’obiettivo dell’amministrazione comunale è portare alto il nome della città di Messina anche a livello internazionale e ringraziamo tutti i partner che hanno collaborato al buon esito dell’evento. Si tratta di una competizione sportiva di grande risonanza che consentirà anche la promozione turistica del territorio e delle nostre politiche del mare richiamando grande pubblico e ospitando nei due giorni antecedenti la gara numerosi equipaggi”. Alla conferenza erano presenti anche il portavoce Bim Giuseppe Vadalà Bertini, il presidente della Camera di commercio Ivo Blandina e il direttore generale dell’Autorità portuale Ettore Gentile. 

Il principale organizzatore della regata è il partenariato internazionale Messina-Malta, istituito in terra siciliana a novembre. Tra i protagonisti dell'accordo figura in primo piano il sindaco De Luca, in qualità di presidente. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MessinaToday è in caricamento