rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Sport

Serie D, il giudice sportivo non ha omologato il risultato di Acr Messina-San Tommaso

La società campana presenterà ricorso per la posizione del calciatore Arcidiacono. Il Messina replica: "Agito rispettando le normative federali"

Il giudice sportivo non ha omologato il risultato di Acr Messina-San Tommaso.

La decisione dopo il preannunciato ricorso della società campana nei confronti della posizione del calciatore Pietro Arcidiacono, sceso in campo durante il secondo tempo.

Il match si è concluso 1-0 in favore dei giallorossi, ma i tre punti conquistati dal Messina restano al momento congelati così come da prassi. Intanto l'Acr dichiara si dichiara assolutamente certa del proprio operato e di aver agito in regola con tutte le normative Figc.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, il giudice sportivo non ha omologato il risultato di Acr Messina-San Tommaso

MessinaToday è in caricamento