Sport

Serie D, Acr Messina al difficile esame Acireale, Fc Messina in casa con la Palmese

La squadra di Zeman chiamata a riscattare il passo falso col Troina. Al "Tupparello" un match spartiacque per la stagione. Tesserato il difensore Puglisi. Il Football Club torna tra le mura amiche con il fanalino di coda Palmese

Difficile impegno per l'Acr Messina che domani affronterà la prima trasferta della stagione, vietata ai suppoters giallorossi.

I giallorossi saranno impegnati al "Tupparello" di Acireale in un match altamente delicato che potrebbe influenzare la restante parte di stagione. La squadra di Zeman è chiamata a riscattare la sconfitta subita la scorsa settimana con il Troina. Una vittoria permetterebbe ai peloritani di restare in scia alla zona play-off, attualmente distante cinque punti.

Non sarà della gara il difensore Francesco Bruno, al secondo turno di squalifica da scontare dopo il rosso diretto rimediato sul campo del Giugliano. Fermo ai box anche il difensore Francesco Barbera, il centrocampista Dejan Danza, uscito anzitempo nel match contro il Troina, e il lungodegente Francesco Orlando.

Nell’elenco dei ventuno calciatori convocati, diramato dopo la rifinitura del “Despar Stadium”, figura l’esterno difensivo Manuel Puglisi, classe 2001 arrivato dal Catania. Non c’è, invece, l’altro volto nuovo, l’attaccante Eugenio Licciardello, alle prese con un lieve fastidio muscolare.

Turno più agevole, almeno sulla carta, per il Football Club Messina che domani affronterà al "Franco Scoglio" l'ultima della classe Palmese.

Gli uomini di Gabriele sono reduci dalla trasferta di Licata dove hanno portato a casa un buon punto, pur rischiando più di una volta il colpaccio. La squadra durante la settimana si è allenata al "Celeste" terminando questa mattina con la seduta di rifinitura. I giallorossi cercano la vittoria per restare aggrappati alle prime posizioni della classifica prima di un ciclo di partite abbordabili con Corigliano e San Tommaso. 

Non saranno della gara gli infortunati Aladje e Melillo oltre allo squalificato Domenico Marchetti. Ma Gabriele potrà contare su un nuovo tasselo: l'attaccante Geran, tesserato a dicembre e adesso in grado di essere convocato dopo l'arrivo del transfer. Torna a disposizione anche l'under Carrozza che ha smaltito l'influenza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, Acr Messina al difficile esame Acireale, Fc Messina in casa con la Palmese

MessinaToday è in caricamento