Serie D, l'Acr Messina continua a rinforzarsi: ecco un difensore e due centrocampisti

Prende forma il nuovo Messina targato Novelli. Dopo il confermato Lavrendi arrivano gli acquisti degli under Monteleone e Cretella. In attacco vicinissima la firma di Bollini

Ultime ore scatenate per l'Acr Messina che ha chiuso tre operazioni di mercato. La società giallorossa ha infatti tesserato due centrocampisti e un difensore, la rosa a disposizione di mister Novelli inizia quindi a prendere la forma definitiva.

In giallorosso resta l'esperto mediano Giovanni Lavrendi, reduce da 46 presenze con la maglia peloritana. In passato il calciatore ha militato tra le fila di Castrovillari, Palmese, Reggina, Hinterreggio, Vibonese, Trentino e Lamezia. Spazio poi a due under. Il primo è il classe 2001 Salvatore Monteleone, difensore proveniente dalla Virtus Francavilla, con lui ance Carmine Cretella. Si tratta di una mezz'ala di 18 anni cresciuto nel settore giovanile del Napoli mentre lo scorso anno era andato in prestito alla Berretti della Paganese. Nel curriculum Cretella vanta anche la convocazione del ct Antonio Rocca per il tradizionale Torneo di Natale under 15.

In attacco, dopo gli arrivi di Foggia e Adessi e la preziosa conferma di Arcidiacono, l'Acr è vicinissima Mauro Bollino, 25enne cresciuto nel vivaio del Palermo, e protagonista in C con la maglia della Sicula Leonzio.Per lui anche esperienze in Puglia con Bari e Bitonto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo ricovero per coronavirus al Policlinico, una cinquantenne in arrivo da Patti: due impiegati in isolamento

  • Brigata Aosta nello sconforto per la morte del militare, indagini a tutto campo a Capo d'Orlando

  • Nonno positivo al Covid, tre alunni della "Catalfamo" in quarantena

  • Omicidio o suicidio a Capo d'Orlando? Muore 48enne messinese con un coltello in corpo: vana la corsa in ospedale

  • Roccalumera piange Angelica, sconfitta dal tumore a soli 18 anni

  • Coronavirus, 98 i nuovi positivi in Sicilia (9 a Messina e provincia): a Patti una classe in isolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento