menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Serie D, Andrea Gianni è il nuovo direttore generale dell'Acr Messina

Prima mossa del patron Pietro Sciotto in vista della nuova stagione. Gianni è un avvocato penalista attivo nel mondo del calcio. Per lui esperienze con Rieti e Reggina

In attesa di nominare il nuovo tecnico, a riguardo restano caldi i nomi di Campilongo e Caneo, l'Acr Messina ha assegnato la carica di direttore generale ad Andrea Gianni. Lo ha comunicato direttamente la società giallorossa.

Gianni è un avvocato penalista specializzato in Management & Leadership. Dopo aver ricoperto il ruolo di consulente esterno per diverse società calcistiche, nel 2015 viene nominato direttore generale della Sambenedettese, riportando la società marchiagiana tra i professionisti. Nel 2019 ha ricoperto, per pochi mesi, il ruolo di direttore generale del Rieti, dove - secondo quanto sostenuto dall'Acr Messina - ha lasciato un ottimo ricordo per le sue riconosciute qualità in pochissimi mesi di lavoro. L’avvocato Gianni, lo scorso anno, ha ricoperto lo stesso incarico nella Reggina sino a maggio, lasciando la compagine calabrese al primo posto nel campionato di serie C girone C.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Le mascherine per proteggere la salute dei bambini

Attualità

"Nascere e crescere con i libri": kit libri ai nuovi nati nel 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MessinaToday è in caricamento