menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il centrocampista del Football Club Messina Francesco Lodi

Il centrocampista del Football Club Messina Francesco Lodi

L'Acr Messina si accontenta del pari, il Football Club Messina si riscatta

La squadra di Novelli raggiunge sull'1-1 la Gelbison con Addessi e mantiene il primato in classifica. L'Fc torna alla vittoria al "Franco Scoglio" e riacciuffa il secondo posto

Un pari e una vittoria. Questo il bottino delle due squadre messinesi impegnate nel campionato di serie D. L'Acr porta a casa un punto dal turno esterno con la Gelbison mentre il Football Club Messina rialza la testa dopo la sconfitta nel derby con l'1-0 imposto al Rende.

L'Acr Messina mantiene saldamente il primato in classifica grazie al pareggio nel big-match di giornata con la Gelbison Cilento, tra le squadre più in forma del campionato. Al "Morra" finisce 1-1 con i padroni di casa che conducono la gara e mettono in difficoltà gli avversari soprattutto con Uliano. Ma il portiere Caruso si conferma un'autentica sicurezza e salva i suoi. Il vantaggio dei campani arriva ad inizio ripresa con una bella girata di Gagliardi. L'Acr reagisce e preme sull'acceleratore, prima sfiora il pareggio con Addessi, la cui conclusione è salvata sulla linea, poi lo trova sempre con Addessi al termine di una bella manovra. Siamo al 76'. Nel finale c'è addirittura spazio per la rimonta dei giallorossi, ma Bollino spreca da pochi passi.

Un risultato comunque importante per la capolista che continua la sua marcia verso l'atteso ritorno tra i professionisti.

Il tabellino

Gelbison - Acr Messina 1-1

Marcatori: 54? Gagliardi (G), 76? Addessi (M)

Gelbison: D'Agostino; Romano, D'Orsi (87' Bruno), Mautone; De Foglio (82' Pipolo), Graziani, Uliano, Maiorano, Onda (79? Ziroli); Sparacello (82' Mesina), Gagliardi. In panchina: Simoncelli, Mesina, Di Fiore, Stancarone, Iasevoli, Ziroli, Bonfini. Allenatore: Ferazzoli

Messina: Caruso; Cascione, Lomasto, Sabatino, Giofrè; Vacca (65? Bollino), Aliperta, Cristiani; Addessi, Foggia, Cretella. In panchina: Lai, Acquadro, Lavrendi, Manfrellotti, Crisci, Mazzone, Boskovic, Polichetti. Allenatore: Novelli.

Arbitro: Gioele Iacobellis di Pisa. Assistenti: Edoardo Salvatori di Tivoli e Massimiliano Starnini di Viterbo

FC MESSINA

Il Football Club Messina trova subito la strada del riscatto dopo la sconfitta nel derby che ha lasciato l'amaro in bocca agli uomini di Costantino. I giallorossi hanno portato a casa tre punti dalla gara casalinga con il Rende superato 1-0 grazie ad un bel gol di Palma al 62'. Un risultato meritato per i giallorossi più volte vicini al vantaggio e anche sfortunati con l'infortunio di ben tre giocatori. Costretti a lasciare in anticipo il campo Garetto, Carbonaro e Aita.

Grazie al successo l'Fc torna al secondo posto a pari punti con il Gelbison.

Il tabellino

Fc Messina-Rende 1-0

Marcatore: 62' Palma

Fc Messina: Marone; Aita (75' Bianco), D. Marchetti, Fissore, Ricossa; Palma, Lodi, Garetto (14? pt Arena); Coria (75' Casella), Carbonaro (85' Da Silva), Caballero (45' Piccioni). In panchina: Monti, A. Marchetti, Agnelli, Bevis. Allenatore: Costantino

Rende: Quintiero; Lo Cascio (70' Alassani), Sgambati, Orientale Caputo, Piscopo, Cipolla (60' Brugnano); Garritano (65' Ferraro), Palermo, Ferchichi; Abbey (79' Mosciaro), Gozzerini (61' Boito). In panchina: Maiorano, Novello, Consiglio, Mazzotta. Allenatore: Napoli

Arbitro: Maurizio Barbiero di Campobasso. Assistenti: Agostino De Santis e Matteo Quici di Campobasso

Ammoniti: Lo Cascio (R), Orientale (R), Boito (R), Piccioni (Fc)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Parità di genere, musica e confronto in diretta streaming

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MessinaToday è in caricamento