menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto: Fc Messina

Foto: Fc Messina

Serie D, l'Acr Messina festeggia il primato: Fc al secondo posto

Con un gol di Cristiani i giallorossi superano il Paternò e agganciano la vetta. Football Club corsaro a Biancavilla sale sul secondo gradino del podio in compagnia dell'Acireale

Nella prima uscita del 2021 le due formazioni messinesi impegnate in Serie D si regalano una vittoria importantissima. L'Acr Messina supera di misura il Paternò dell'ex tecnico Gaetano Catalano grazie al gol di Cristiani e festeggia il primato solitario in classifica. Il Football Club invece insegue ad appena un punto di distanza, ma con una partita da recuperare, dopo la vittoria sul campo del Biancavilla firmata da Coria.

L'Acr Messina si accontenta della vittoria di misura, nonostante il gran numero di occasioni create nel match di questo pomeriggio disputato al "Franco Scoglio". Prima è il portiere ospite Cavalli a fare gli straordinari, poi sono i pali a negare la gioia del gol a Sabatino e Foggia. Per gli uomini di Novelli le nubi si fanno addirittura più nere quando Bollino è costretto ad uscire dal terreno di gioco per infortunio e poco dopo la stessa sorte tocca ad Adessi. Ma al minuto 82 Cristiani sfrutta a dovere un rimpallo sul cross di Mazzone e si ritrova a pochi metri dalla porta, per il senese è un gioco da ragazzi spingere il pallone in gol. Un urlo liberatorio per i pochi presenti allo stadio dopo la sfortuna che fino a quel momento sembrava imperversare. Ma per i giallorossi il finale è da brividi: nell'ultimo dei cinque minuti di recupero Maiorano trova il pareggio, il direttore di gara però annulla per fuorigioco. 

Così l'Acr si porta in vetta alla classifica sfruttando il deludente pareggio dell'Acireale con il Rotonda. Nel prossimo turno Arcidiacono e compagni dovranno difendere il primato in casa del Santa Maria Cilento.

Il tabellino

Acr Messina-Paternò 1-0

Marcatore: 82' Cristiani

Acr Messina: Lai, Cascione, Lomasto, Sabatino, Giofrè; Cristiani, Aliperta, Crisci (46' Cretella); Addessi (62'  Mazzone), Foggia, Arcidiacono (46'  Bollino; 50' Lavrendi). Allenatore: Novelli. In panchina: Manno, Boskovic, Izzo, Saindou, Vacca.

Paternò: Cavalli; M. Puglisi, Mazzotti, Bontempo, S. Puglisi; Truglio (30′ Raia), Maiorano, Scapellato (78' Manfrè Cataldi); La Piana, Khoris, Santapaola. Allenatore: Catalano. In panchina: Spadaro, Guarnera, Barbaro, Bruzzo, Sprovieri, Zappalà, Aureliano.

Arbitro: Emanuele Tartarone di Frosinone. Assistenti: Davide Fabrizi di Frosinone e Davide Messina di Cassino.

Ammoniti: Mazzotti (P), Crisci (M), Puglisi M. (P).

FC MESSINA

Ad approffittare del mezzo passo falso dell'Acireale è anche il Football Club Messina che sbanca il campo del Biancavilla e aggancia al secondo posto la stessa formazione acese. Gli uomini di Rigoli sono adesso distanti solo un punto dalla vetta e con una gara ancora da recuperare. In terra etnea decide la rete di Facundo Coria che sblocca il risultato già all'ottavo minuto del primo tempo. Ma dopo il vantaggio i giallorossi si confermano assoluti padroni del gioco e più volte vanno vicini al pareggio, soprattutto con le occasioni capitate sui piedi di Carbonaro e Agnelli. I padroni di casa restano impigliati nella tela ricamata da Rigoli e non creano quasi mai pericoli.

Alla fine sono tre punti d'oro per il Fc che adesso punterà a completare la rimonta in classifica nel prossimo match casalingo con il Rotonda, in attesa di recuperare la gara con il Marina di Ragusa, rinviata per Covid.

Il tabellino

Biancavilla-Fc Messina 0-1

Marcatore: 8' Coria

Biancavilla: Genovese, Mazzeo, Aprile (61′ Guerriera), Ferrante, Randis, Viglianisi, Lucarelli (79′ Graziano), Porcaro, Santapaola (61′ Guerci), Ancione (79′ Maimone), Lo Iacono. In panchina: Amata,  Nicolosi, Leonardi,  Castiglia, Leotta. Allenatore: Pidatella

Fc Messina: Marone, Da Silva, D. Marchetti, Carbonaro (87′ Dambros), Coria (68′ Gille), A. Marchetti, Agnelli, Ricossa (62′ Casella), Garetto (68′ Palma), Bevis, Aita. In panchina: Tocci, Giuffrida,  Quitadamo, Mukiele, Fissore. Allenatore: Rigoli

Arbitro: Giacometti di Gubbio. Assistenti: Cimmarusti di Novara e Antonicelli di Milano

Ammoniti: Aita (Fc), Ancione (B), Aprile (B), Santapaola (B), Carbonaro (M)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MessinaToday è in caricamento