Sport

Serie D, l'Acr Messina vince senza convincere, ancora un pareggio per l'Fc

La squadra di Rando risolve la pratica Roccella solo all'85' con un gol di Orlando. Ma la prestazione delude i tifosi. Il Football club porta a casa un punto dal campo del Savoia

L'Acr Messina torna alla vittoria, ma lo fa sul filo di lana. Il match di questo pomeriggio con il Roccella, infatti, si sblocca solo al minuto 85 grazie alla caparbietà di Orlando.

I giallorossi portano a casa un successo che dà morale rischiando però diverse volte di andare sotto. Dopo il rigore sbagliato da Crucitti, la formazione calabrese spavente più di una volta la difesa peloritana e costringe Avella a metterci una pezza in diverse occasioni. Per il Roccella anche un palo timbrato da Leveque.

Una prestazione in chiaroscuro commentata da qualche mugugno proveniente dagli spalti. Nonostante ciò la formazione di Rando acciuffa i tre punti e cancella il ko della scorsa settimana sul campo della Cittanovese, restando agganciata alla zona playoff distante appena tre lunghezze.

Nel prossimo turno l'Acr sarà di scena sul campo del Licata.

Il tabellino  

Messina-Roccella 1-0

Marcatori: 40' st Orlando

Messina: Avella, De Meio (4’ st Giordano), Marfella (26’ pt Barbera), Saverino, Ungaro, Bruno, Ott Vale, Sampietro (1’ st Capilli), Esposito (42′ st Fragapane), Crucitti, Siclari (23’ st Orlando). A disposizione: Pozzi, Buono, Bonasera, Coralli. Allenatore: Pasquale Rando.

Roccella: Scuffia, Faiello (45′ st Scarano), Malerba, Cavallaro, Liviera Zugiani, La Gamba, Suraci (31’ st Di Franco), Osei (45′ st Santaguida), Gomes, Sangare (17’ st Mbaye), Leveque (42′ st Leonardi). A disposizione: Commisso, Manganaro, Pascuzzi, Matozzo. Allenatore: Francesco Galati.

Arbitro: Maurizio Barbiero di Campobasso. Assistenti Domenico Castaldo di Frattamaggiore e Antonio Aletta di Avellino.

Ammoniti: 7’ pt Marfella (M), 20’ st Ungaro (M), 25’ st Osei (R).

FC MESSINA

Buon pareggio per il Football Club Messina, fermato 1-1 in casa dell'ostico Savoia. Un risultato comunque importante per la formazione giallorossa che ha ben figurato in uno dei campi più difficili del campionato dando seguito alla vittoria di domenica scorsa con il Giuliano.

La squadra di Costantino parte forte e mette più di una volta in difficoltà i campani con le conclusioni di Melillo, Carbonaro e Facundo Coria. Al 16' arriva il vantaggio dell'Fc con Bevis, bravo a ribadire in rete il tiro di Carbonaro.

Il Savoia alza i ritmi e al 35' trova il pareggio con un colpo di testa di Falsone sugli sviluppi di un calcio piazzato. Mala squadra messinese non si fa intimorire e poco prima del termine della prima frazione di gara va vicinissima al nuovo vantaggio con un pallonetto di Carbonaro che si stampa però sulla traversa. 

Nel secondo l'Fc riesce a contenere le offensive degli avversari e continua a farsi pericoloso con i soliti Aladje e Carbonaro.

Un punto che dà comunque morale agli uomini di Costantino, autori di un'ottima prestazione che avrebbe meritato qualcosa in più. Nel prossimo turno si torna al "Franco Scoglio" per ospitare la seconda della classe Acireale.

Il tabellino

Savoia - Fc Messina 1-1

Savoia: Coppola, Poziello, Cerone (41' st Romano), Cavucci, Gatto, Guastamacchia, Osuji (18' st Giunta), Dionisi, Rondinella (18' Paudice), Tascone (18' st Mancini), Scalzone. A disp.: Prudente, Riccio, Laino, D'Auria, Giacobbe. Allenatore.: Parlato

Fc Messina: Aiello, Giuffrida, Marchetti D., Carbonaro, Fissore, Melillo (32' st Aladje), Casella (41' st Miele), Brunetti, Correnti, Coria, Bevis (41' st Quitadamo). A disp.: Oliva, Pini, Camara, Gioria, Santapaola, Carrozza. Allenatore.: Costantino

Arbitro: Lovison di Padova. Assistenti: Baschieri e Marconi di Lucca

Ammoniti: Dionisi (S), Correnti (M), Carbonaro (M), Cerone (S), Giunta (S), Giuffrida (M), Romano (S)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, l'Acr Messina vince senza convincere, ancora un pareggio per l'Fc

MessinaToday è in caricamento