Sport

Serie D: l'Acr Messina cerca il riscatto con il San Tommaso, Football Club a Corigliano

Settimana turbolenta per la società di Sciotto. Fuga di dirigenti e malcontento dei tifosi. Intanto ritorna il fantasista Arcidiacono. L'Fc si gode il quarto posto e cerca l'impresa in terra calabra

E' uno dei momenti più complicati della stagione per l'Acr Messina. Da un lato la posizione anomina in classifica frutto di tre sconfitte consecutive, dall'altro i continui tumulti societari che hanno portato all'addio del direttore generale Antonio D'Arrigo

Ma a partire potrebbero essere anche gli altri dirigenti facenti parte del "pacchetto Camaro" come Davide Manzo, Giuseppe Fontana, pronti a lasciare la famiglia Sciotto così come il segretario Franco Rao.

Di contro, la società ha intensificato i contatti con Antonino Minutoli, già nel Messina durante l'era Lo Monaco. La rosa invece è stata rinforzata dal ritorno del forte trequartista Pietro Arcidiacono.

Il fantasista catanese torna in riva allo Stretto dopo la deludente esperienza tra i professionisti con il Potenza.

Domani al "Franco Scoglio" il Messina affronterà il San Tommaso. I tifosi hanno già annunciato una protesta, l'ennesima degli ultimi anni. Il tecnico Karel Zeman dovrà lavorare sodo per tirare fuori dai propri uomini la grinta necessaria a superare l'ostacolo e conquistare i primi punti di un 2020 iniziato nel peggior modo possibile.

Tutt'altro clima in casa Football Club Messina. La squadra del patron Rocco Arena si gode il suo quarto posto in classifica mentre si prepara al difficile confronto esterno sul campo del Corigliano. La gara inizialmente si sarebbe dovuta ospitare sul sintetico di Rossano, ma la società calabrese ha poi optato per il suo campo in erba naturale.

Un dettaglio che ha modificato i piani del tecnico Gabriele. La squadra si è infatti allenata al "Celeste" dove ha svolto anche la seduta di rifinitura. Fermo ai box il bomber Carbonaro ancora non al top fisicamente così come Melillo il cui rientro è ormai vicino. Al rientro invece il difensore Domenico Marchetti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D: l'Acr Messina cerca il riscatto con il San Tommaso, Football Club a Corigliano

MessinaToday è in caricamento