menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto: Acr Messina

Foto: Acr Messina

L'Acr Messina liquida anche il Dattilo e corre verso la C, solo un pareggio per il Football Club

La squadra di Novelli passa nella ripresa con i gol di Aliperta e Cunzi. In classifica rassicurante +6 sulla Gelbison. L'Fc impatta 0-0 a Cittanova e si allontana dalla vetta

Continua senza freni la corsa dell'Acr Messina verso il tanto atteso ritorno in Serie C. I giallorossi questo pomeriggio, nel turno infrasettimanale delle 26esima giornata di Serie D hanno superato 2-1 il Dattilo volando a +6 sulla seconda Gelbison grazie alle reti di Aliperta e Cunzi che hanno risolto il match nella ripresa. Per i trapanesi ci ha pensato Di Giuseppe a rendere meno pesante lo svantaggio.

Dopo un primo tempo dai ritmi lenti e solo a tratti emozionante, l'Acr ingrana la marcia giusta nella ripresa nonostante le assenze degli infortunati Cristiani, Arcidiacono e Giofrè. In infermeria anche Addessi: per lui stagione finita dopo l'operazione di oggi a Perugia. Al 48' è il Dattilo ad intimidire Caruso per la prima volta con una punizione di Sekkoum. Cinque minuti più tardi arriva però il vantaggio dei padroni di casa con Aliperta che disegna una parabola imprendibile su calcio piazzato e beffa Giappone.Al 68' arriva il raddoppio di Cunzi, bravo a trovare i tempi giusti per l'inserimento e il colpo di testa. Per l'esperto attaccante è il secondo gol in altrettante partite. I giallorossi restano in dieci negli ultimi venti minuti per il doppio giallo riemdiato da Lavrendi. Nel recupero il Dattilo accorcia le distanze con un'incornata di Di Giuseppe.

Il tabellino

Acr Messina-Dattilo 2-1

Marcatori: 48' Aliperta (M), 68' Cunzi (M) 92' Di Giuseppe (D)

Caruso, Cascione, Sabatino, Lomasto, Izzo, Cretella (88' Crisci), Aliperta, Lavrendi, Bollino, Foggia (85' Manfrellotti), Cunzi (75' Vacca). In panchina: Lai, Saindou, Daniello, Mazzone, Boskovic, Polichetti. Allenatore: Ciardiello (sostituto di Novelli squalificato).

Dattilo: Giappone, Benivegna (63' Doda), Fragapane, Sekkoum, Nigro, Manfrè (70' Bonfiglio), Lupo (85' Pace), Di Giuseppe, Calafiore (63'  Terranova), Galfano, Di Giorgio (90'  Cicala). In panchina: Grimaudo, Pirrello, Canino, Pagliarulo. All. Ignazio Chianetta.

Arbitro: Catanzaro di Catanzaro. Assistenti Roperto di Lamezia Terme e Decorato di Cosenza. 

Ammoniti: Aliperta (M), Sekkoum (D), Di Giorgio (D), Benivegna (D), Bollino (M), Lavrendi (M), Bonfiglio (D)

Espulsi: Lavrendi

FC MESSINA

Ride meno, invece, il Football Club Messina che impatta 0-0 sul campo della Cittanovese e si allontana dal primo posto in classifica, adesso distante sette punti, ma con la possibilità data dal recupero del match con il Roccella. I giallorossi non riescono a sbloccare la gara dando seguito alla bella prestazione di domenica scorsa con il Città di Sant'Agata e subiscono perfino il sorpasso in classifica dalla Gelbison, scivolando di fatto al terzo posto. La voglia non è mancanta agli uomini di Costantino che sfiorano più volte il vantaggio con Agnelli, Arena e Piccioni. Ma il portiere calabrese è prodigioso in diverse situazioni. 

Anche questa volta il Football Club paga a caro prezzo la poca imprecisione sotto porta e rischia di dire addio al sogno promozione.

Il tabellino

Cittanovese-Fc Messina 0-0

Cittanovese: La Cagnina, Scuderi, Isabella (70' Petrucci), Lo Nigro (46' Ndreu), Alfano, D’Angelo, Miceli, Cosenza, Dorato, Crucitti, Meola (55'  Fuschi). In panchina: Latella, Zinfollino, Losasso, Giorgiò, Viola, Napolitano. Allenatore Infantino.

Fc Messina: Marone, Aita (78' Casella), Da Silva, D. Marchetti, Ricossa (88'  Mukiele), Agnelli, Lodi, Arena (78'  Bianco), Coria (70' Palma), Bevis (55'  Carbonaro), Piccioni. In panchina: Monti, Giuffrida, A. Marchetti, Fissore. Allenatore Costantino.

Arbitro: Flavio Fantozzi di Civitavecchia. Assistenti: Domenico Romano di Nola e Sergio Balbo di Caserta.

 Ammoniti: D. Marchetti (M), Lo Nigro (C), La Cagnina (C), Fuschi (C)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Contouring , la tecnica makeup per valorizzare il tuo viso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MessinaToday è in caricamento