Sport

L'Acr Messina impatta con il Santa Maria, il Football Club si salva sul finale

Al "Franco Scoglio" gli uomini di Novelli non vanno oltre lo 0-0 e falliscono l'allungo in classifica. L'Fc pareggia nel recupero con il Rotonda grazie ad Agnelli e resta al secondo posto

L'Acr Messina pecca di cinismo sotto porta e alla fine si deve accontentare del pareggio nel match casalingo di questo pomeriggio con il Santa Maria Cilento. Al "Franco Scoglio" finisce 0-0 e la formazione peloritana spreca l'occasione di un ulteriore allungo in classifica visti i risultati delle dirette inseguitrici. Diverse le chances collezionate dai giallorossi, pericolosi soprattutto con il solito Foggia mentre gli ospiti non sono rimasti a guardare creando alcuni grattacapi alle difesa avversaria con Maggio.

L'Acr ci prova fino alla fine ma al triplice fischio il risultato resta invariato. Un pari che non cambia nulla in classifica con Arcidiacono e compagni sempre primi a quattro punti di distanza dai cugini del Football Club Messina. Nel prossimo turno, trasferta ostica sul campo del San Luca.

Il tabellino

Acr Messina-Santa Maria Cilento 0-0

Acr Messina: Caruso, Mazzone, Sabatino, Boskovic, Izzo, Cretella (83' Crisci), Aliperta, Cristiani (60'  Lavrendi), Bollino, Foggia (91'  Manfrellotti), Cunzi (77' Oggiano). In panchina: Lai, Cascione, Bellopede, Vacca, Polichetti. Allenatore: Novelli.

Santa Maria Cilento: Polverino, Romanelli, Campanella, Simonetti, Maggio (87'  Tandara), Capozzoli, (77'  Romano), Citro, Lambiase (165' Foufoue), Bozzaotre (71' Konios), Maio, De Gregorio. In panchina: Mastrangelo, Coulibaly, Tompte, Iodice. Allenatore: Esposito.

Arbitro: Cosseddu di Nuoro. Assistenti: Umbrella di Nichelino e Ielardi di Novara.

Ammoniti: Lambiase (S), Maio (S), Aliperta (M), Romanelli (S).

FC MESSINA

Se si guarda il bicchiere mezzo pieno, il Football Club Messina può gioire dopo il pareggio rimediato in extremis sul Rotonda. Al contrario, c'è invece da recriminare per l'occasione di accorciare la distanza dalla capolista Acr Messina fermata sullo 0-0 dal Santa Maria. In terra lucana, infatti, i giallorossi di Costantino firmano l'1-1 grazie a una prodezza di Agnelli al 91'. Il Rotonda aveva sbloccato la gara ad inizio partita con Ferreira, poi il dominio dei messinesi con la solita difficoltà a concretizzare a cui si aggiunge la sfortuna per il palo di Carbonaro. 

Così il Football Club resta secondo a quattro lunghezze di distanza dal primo posto. Tutto invariato in classifica visto il pareggio della Gelbison a Licata. L'ennesima opportunità sprecata. Nel prossimo turno si torna al "Franco Scoglio" per sfidare l'Acireale.

Il tabellino

Rotonda-Fc Messina 1-1 

Marcatori: 7′ Ferreira (R), 91'  Agnelli (M).

Rotonda: Kapustinis, Sanzone, De Santis (Calaiò), Giordano; Fricano, Ceesay (55' Valenti), Bottalico (62' Boscaglia), Saverino,  Adeyemo (Anastasio), Actis, Ferreira (15'  Diop). In panchina: Polizzi, Tourè, Guzman, Martorelli. Allenatore: Pepe.

Fc Messina: Marone, D. Marchetti, Fissore, Cangemi (85' Bianco) Ricossa, Agnelli, Lodi, Bevis (62' Coria) Arena, Carbonaro (75' Piccioni) Caballero. In panchina: Monti, Da Silva, Palma, A. Marchetti, Casella, Bianco, Aita. Allenatore: Costantino.

Arbitro: Pacella di Roma. Assistenti: Cecchi di Roma e Pasqualetto di Aprilia.

Ammoniti: De Santis (R), Ceesay (R), Carbonaro (M), Lodi (M), Coria (M), Polizzi (R), Fricano (R)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Acr Messina impatta con il Santa Maria, il Football Club si salva sul finale

MessinaToday è in caricamento