Serie D: l'Acr Messina vuol bersi il Marsala, Football Club in trasferta a Nola

La squadra di Rando vuole i tre punti per raggiungere i piani alti della classifica. Domani al "Franco Scoglio" il derby con la formazione trapanese. Fc Messina in cerca del riscatto dopo la delusione in casa con la capolista Palermo

L'allenatore del Fc Messina Massimo Costantino

Acr Messina a caccia della terza vittoria consecutiva, contando anche il successo a tavolino con l'Acireale, per proseguire l'ascesa in classifica e puntare a consolidare la zona play-off.

Domani la squadra di Rando ospiterà al "Franco Scoglio" il Marsala in un derby assolutamente da vincere per dare continuità alla buona prova offerta la settimana scorsa a Ragusa.  I giallorossi affronteranno una squadra che finora ha conquistato solo una vittoria in campionato e che venderà cara la pelle davanti a Crucitti e compagni. 

Oggi il gruppo ha effettuato la tradizionale seduta di rifinitura. Rando ritrova il centravanti Gennaro Esposito che, dopo un calvario di oltre due mesi dovuto all’infortunio al polpaccio rimediato a fine luglio, è pronto a dare il proprio contributo. Restano fuori invece gli under Bonasera e Saverino, rispettivamente per squalifica e infortunio. 

A dirigere l’incontro sarà Mattia Ubaldi della sezione di Roma 1, coadiuvato dagli assistenti Simone Conte della sezione di Napoli e Antonio Portella della sezione di Frattamaggiore. Calcio d’inizio alle 16. 

In casa Fc Messina si è vissuta invece una settimana all'insegna della concentrazione. Gli uomini di Costantino hanno lavorato a fari spenti osservando anche il silenzio stampa così come deciso dal patron Rocco Arena dopo la sconfitta con il Palermo.

Il ko con la capolista ha lasciato l'amaro in bocca ai giallorossi che avrebbero senza dubbio meritato qualcosa in più. Domani il Football Club sfiderà a domicilio l'ostico Nola con il chiaro intento di ritrovare l'ottimismo che aveva contraddistinto l'inizio di stagione.

Questa mattina la squadra ha effettuato la seduta di rifinitura a Lamezia Terme per poi proseguire il viaggio verso il centro campano. Massimo Costantino dovrà fare a meno di Lucas Dambros e Giuseppe Bonasera, entrambi infortunati.  Torna invece disponibile Angelo Brunetti  dopo aver osservato un turno di squalifica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un caso a Messina ma non è il ceppo "cinese": "Nessun allarme"

  • Da alcuni giorni non si avevano più sue notizie, anziana trovata cadavere in via del Carmine

  • Il calvario di Gianluca Trimarchi sta per finire, tra due mesi previsto il ritorno a Roccalumera

  • Cede un tombino in via Dei Mille, 57enne sprofonda per cinque metri

  • "Abusi sessuali su paziente dopo averla drogata", infermiere del Policlinico in ferie forzate

  • Sorpresi a fare sesso in piazza Repubblica: multa e daspo per una coppia focosa

Torna su
MessinaToday è in caricamento