Sport

Esordio in D senza successo per le messinesi: pioggia di rigori e pari per il Fc, cade l'Acr

La formazione di Cazzarò perde 2-0 contro il Troina, mentre gli uomini di Costantino terminano 1-1 il match casalingo con il Licata

Ci si poteva aspettare di meglio dalla prima giornata di campionato. La Serie D è finalmente partita ma le due messinesi non hanno ottenuto nessuna vittoria. Va ovviamente sottolineato come gli avversari non erano da sottovalutare. Il Licata neopromosso voleva iniziare col piede giusto e ben figurare all'esordio, mentre il Troina risulta sempre ostico da affrontare e battere. Acr e Fc ottengono un punto in due, ma il cammino è ancora lungo e la partenza sarà solo la base per nuove battaglie.

Qui Fc

La squadra a giocare la prima in casa è stata la nuova compagine del presidente Rocco Arena. I giallorossi hanno ospitato al Franco Scoglio il Licata. Ottima l'interpretazione iniziale da parte dei padroni di casa, che prendono in mano le redini della partita, schiacciando gli ospiti. Le ostilità si sbloccano praticamente subito. Al 2' il direttore di gara fischia un calcio di rigore in favore del Messina per fallo di Maltese su Dambros. Dagli 11 metri Carbonaro trasforma senza problemi. L'occasione per raddoppiare e mettere una concreta ipoteca sull'incontro si verifica al 25'. L'arbitro decreta il secondo penalty di giornata per intervento falloso di Daniello su Carbonaro, ma questa volta è la traversa a beffare l'attaccante palermitano. Al 28' in area viene fischiato il terzo fallo di giornata. Questa volta è il Licata ad esultare per il tiro dal dischetto realizzato da Cannavo. Succede praticamente tutto nel primo tempo. Durante la ripresa, le due squadre abbassano il ritmo e proseguono la corsa verso l'1-1 finale.

Tabellino

Fc Messina: Aiello, Giuffrida, Marchetti D., Carbonaro, Marchetti A. (38' st Miele), Quitadamo, Casella, Brunetti, Bevis (41' st Chiappino), Dambros (29' st Carrozza). A disp.: Oliva, Puleo, Pini, Santapaola, Bonasera. All.: Costantino

Licata: Ingrassia, Doda, Maltese, Assenzio (42' st Cassaro), Cannavò, Convitto, Rizzo (17' st Adeyemo), Dama (39' st Enea), Porcaro, Diaby, Daniello. A disp.: Callea, Sangiorgio, Biondo, Mazzaruto, Catenicchia, Gallon. All.: Campanella

Arbitro: Gigliotti di Cosenza (Spataro di Rossano e Roperto di Lamezia Terme)

Marcatori: 2' (rig.) Carbonaro, 28' (rig.) Cannavò (L)

Note: Ammoniti Daniello (L), Marchetti D. (Fc), Machetti A. (Fc), Cannavò (L), Maltese (L), Ingrassia (L)

Qui Acr

La formazione di Cazzarò zoppica fuori casa ed esce dalla prima giornata di campionato con un nulla di fatto. Rimandato il primo appuntamento con i tre punti, il Messina perde contro il Troina. Al Silvio Proto, i beniamini dei tifosi partono con una marcia in più. Il primo tempo, pur non avendo annotato marcature, vede un equilibrio generale con le due squadre pronte ad imboccare in diversi frangenti la via della rete. Nella seconda frazione, la compagine di Boncore capitalizza le occasioni create. Al 26' è Fernandez a salire in cattedra e realizzare l'1-0. I minuti scorrono e il Troina gestisce il vantaggio, trovando anche il raddoppio quasi allo scadere. Al 48' Palermo raccoglie un cross di Fruci e mette dentro per il definitivo 2-0.

Il tabellino

Troina: Serenari, Tourè, Indelicato (37′ st Cinquemani), Saba, Raia, Akrapovic, Fricano, Daqoune, Fernandez (32′ st Palermo), Camacho (42′ st De Santis), Bamba (25′ st Fruci). In panchina: Compagno, Giambanco, Toscano, Zerillo, Celesia. Allenatore: Giuseppe Boncore.

Messina: Avella, Ungaro, Strumbo (30′ st Nardelli), Bossa (12′ st Coralli), Giordano, Fragapane, Saverino (30′ st De Meio), Ott Vale, Siclari, Crucitti, Buono. In panchina: Pozzi, Forte, Bonasera, Orlando, Suma, Capilli. Allenatore: Michele Cazzarò.

Arbitro: Kevin Bonacina della sezione di Bergamo.
Assistenti: Francesco Piccichè della sezione di Trapani e Alfio Selmi della sezione di Acireale.

Marcatori: 26′ st Fernandez, 48′ st Palermo.

Note: Ammoniti 36′ pt Giordano (M), 4′ st Strumbo (M), 22′ st Fricano (T), 43′ st De Meio (M). Recupero: 2′ pt, 5′ st.

Fonte tabellini sito ufficiale Acr Messina e Fc Messina

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esordio in D senza successo per le messinesi: pioggia di rigori e pari per il Fc, cade l'Acr

MessinaToday è in caricamento