menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio a 5, Siac ko a Viggiano

La formazione messinese cede 10-5 nel recupero di serie A2

Nonostante un ottimo inizio di gara, la Siac Messina rimedia un pesante ko sul campo dell’Orsa Viggiano. I biancazzurri sono usciti, infatti, battuti per 10-5 nel recupero del campionato di serie A2 di calcio a 5.

I lucani hanno adottato fin dall’inizio del match la tattica del “portiere di movimento” creando alcune buone occasioni, ma sono i peloritani a sbloccare all’8’ il punteggio con il tiro dalla propria area del brasiliano Gabriel Barbosa, che coglie Boschiggia fuori dai pali. L’illusione del vantaggio dura pochi secondi, poiché i padroni di casa ristabiliscono subito la parità grazie alla deviazione di Grossi. Arriva poi la doppietta di Lucchesi che ribalta la situazione (3-1).L’avvio della ripresa vede i locali andare a bersaglio con Contini e Silon, mentre la rete del peloritano Francesco Corrieri serve a ridurre le distanze (5-2). Nei restanti minuti, si susseguono gol ed azioni offensive su entrambi i fronti. L’Orsa Viggiano va a segno altre cinque volte, tre sono, invece, le marcature dei messinesi, siglate da Nanni Piccolo, che centra pure una traversa, Andrea Nicolosi e Walter Giordano su tiro libero. Per Giordano si tratta della settima realizzazione stagionale.

Domenica 31 gennaio, la Siac affronterà in trasferta (inizio ore 16) il Regalbuto nella terza giornata di ritorno; all’andata successo ennese al “PalaMili” (2-7).

Il tabellino

Orsa Viggiano-Siac Messina 10-5 (p.t. 3-1)

Marcatori: 8’ Barbosa; 9’, 6’ st e 9’ st Grossi; 13’ e 14’ Lucchesi; 1’ st e 3’ st Contini; 2' st, 5’ st e 19’ st Silon; 3'Corrieri; 7' st Piccolo; 11' st Nicolosi; 15' st Giordano.

Orsa Viggiano: Boschiggia, Petragallo, Rispoli, Zancanaro, G. Siviglia, Grossi, Ambrosio,
Paolicelli, Brancale, Lucchesi, Contini, Silon. Allenatore: Rispoli.

Siac Messina: Venuto, Colavita, Capillo, Nicolosi, D’Angelo, Barbosa, Corrieri, D’Urso,
Giordano, Piccolo, Zappalà, Russo. Allenatore:  D’Urso.

Arbitri: Dimundo di Molfetta e Galasso di Avellino (cronometrista Coviello di Potenza).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MessinaToday è in caricamento