Giovedì, 28 Ottobre 2021
Sport Castanea

Tiro a volo, Tav di Castanea eccellenza italiana: Antonio Passalacqua è campione nazionale

L'atleta messinese ha trionfato all'ultima rassegna svolta a Brescia, ottenendo un punteggio di 9 su 10 nello spareggio finale. Oltre allo scudetto nella specialità elica, è arrivato un bronzo a squadre e un oro junior

Il tiro a volo è una disciplina padroneggiata in maniera eccelsa dalle parti di Messina. Il Tav di Castanea concretizza un doppio scudetto straordinario, confermandosi ai massimi livelli italiani. Al Tav Ghedi di Brescia, il messinese Antonio Passalacqua ha bissato il successo di un anno fa, ottenendo il titolo assoluto della specialità Elica. Gloria anche per Giantonio Ilacqua, campione nella categoria junior. Oltre i fantastici ori, per la compagine siciliana è arrivato il bronzo nella rassegna a squadre. 

Premiazione a squadre-2La competizione bresciana ha visto competere atleti di altissimo livello, dando vita a momenti concitati e sfide combattute. Nello spareggio finale, Antonio Passalacqua ha affrontato e sconfitto Roberto Proietti e Franco Tassinari. Sulla distanza supplementare di 10 eliche, il messinese è riuscito a mancarne soltanto uno. Il punteggio quasi perfetto è valso il trionfo, con l'argento finito sul collo di Proietti e il bronzo a Tassinari rispettivamente con 8 e 7 centri. 

Premiazione Giantonio Ilacqua 1-2I risultati del Tav di Castanea non si fermano alle vittorie, ma rimangono degne di nota le prestazioni di Giovanni Crisafi, piazzatosi quarto, Salvatore Curtò, migliore della terza categoria e Antonio Badalà, Simone Galletta e Sergio Passalacqua, primi rispettivamente tra i master, i veterani e nel memorial Bertolini.

Antonio Passalacqua durante la premiazione-2A margine della sontuosa affermazione, Antonio Passalacqua ha rilasciato una dichiarazione: “Imporsi in ambito nazionale è difficile, ma ripetersi lo è storicamente ancora di più poiché sono tanti gli avversari forti e basta davvero poco per compromettere un’intera stagione. Sono felicissimo per questo successo, che condivido con la mia famiglia e l’intero Tav di Castanea. Mi inorgogliscono anche l’affermazione ottenuta da Ilacqua, riprova del suo talento e della bontà dei giovani atleti peloritani, ed il terzo posto ottenuto come club al termine di un avvincente duello per la piazza d’onore con i toscani de Le Cascine”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tiro a volo, Tav di Castanea eccellenza italiana: Antonio Passalacqua è campione nazionale

MessinaToday è in caricamento