Giovedì, 28 Ottobre 2021
Sport Tav di Casanea

Successo per una tre giorni di gare al Tav di Castanea: Simone Galletta protagonista

L'atleta di casa ha ottenuto il primo posto nello storico Gran Premio Trinacria, arrivato all'edizione numero 49. Decisivo per il risultato finale il punteggio perfetto di 25 su 25

Il Tav di Castanea continua a rendersi protagonista di ottime competizioni, ricche di spettacolo ed emozioni. Con l'estate a farla da padrona, la struttura messinese ha ospitato manifestazioni sportive di indubbio spessore, andando a creare una tre giorni di gare intensa. Partendo dal 49esimo Gran Premio Trinacria di trap, passando per il campionato siciliano estivo e arrivando al Trofeo delle Regioni di elica, gli atleti presenti hanno potuto confortarsi e giocarsi titoli di un certo spessore.

Con oltre 180 iscritti, record assoluto, il Gp Trinacria ha visto i partecipanti giocarsi la vittoria sulla distanza del 100 piattelli. Il successo finale ha portato la firma di Simone Galletta del Tav Castanea, vittorioso grazie ad un perfetto 25 su 25. Carmelo Portale ha, invece, portato a casa il trofeo città di Messina e seconda categoria. Vincenzo Russo è riuscito a trionfare nel trofeo Armeria Guarrera, Domenico Cannizzaro in prima categoria eccellenza, Nicola Feo in prima categoria, Gesualdo Renda in terza categoria, Galletta nei veterani, Francesco Magazzù nei master, Fabrizio Fisichella nel settore giovanile e Desirè Brancati nelle ladies. 

A margine della ben riuscita gara, il coordinatore nazionale dei direttore di gara e uno degli organizzatori degli eventi ha tirato le somme di quanto messo in piedi: "Questa edizione del Gran Premio Trinacria è andata oltre le più rosee previsioni della vigilia, come confermano i 50 partecipanti in più rispetto al 2018 – dichiara soddisfatto Pietro La Bella - abbiamo indovinato evidentemente la formula, che ha invogliato i tiratori a venire a sparare. L'elevata caratura tecnica ha poi ulteriormente impreziosito l’evento”.

Il Trofeo delle Regioni è stato alzato al cielo sia da Filippo Pacino che da Galletta, Giovanni Crisafi e Mino Passalacqua, tutti fermi sul risultato di 15 su 16. A Crisafi è andato anche il trofeo Farmacia Picciolo. Paolo Vitale ha concluso con un perfetto 15 su 15 il campionato regionale a pari merito con Sebastiano Molari. Titoli regionali per Vitale sia assoluto che senior, Feo per i veterani, Emanuela Barillà per le ladies e Giantonio Ilacqua nel settore giovanile.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Successo per una tre giorni di gare al Tav di Castanea: Simone Galletta protagonista

MessinaToday è in caricamento