Sport

Tokyo 2020, gli auguri di Miccichè agli atleti siciliani: c'è anche Nibali

Della pattuglia azzurra, proveniente dalla Sicilia, gareggeranno ai giochi almeno 15 atleti (già ufficializzati) ai quali se ne potrebbero aggiungere altri cinque nei prossimi giorni. Tra i nomi dei siciliani vi sono il pesista Nino Pizzolato da Salaparuta

Adesso è ufficiale. Dopo il Giro d'Italia carico di disavventure, il corridore messinese Vincenzo Nibali si mette ancora una volta alla prova. E c'è anche Nino Pizzolato da Salaparuta (Trapani) che volerà a Tokyo per partecipare ai giochi olimpici grazie all'ultima impresa agli Europei di Mosca di sollevamento pesi. Nino Pizzolato confermandosi campione continentale nella categoria olimpica degli 81 kg, bissando il successo del 2019, ha staccato il pass per i giochi.

Della pattuglia azzurra, proveniente dalla Sicilia, gareggeranno ai giochi almeno 15 atleti (già ufficializzati) ai quali se ne potrebbero aggiungere altri cinque nei prossimi giorni. Tra i nomi dei siciliani vi sono il pesista Nino Pizzolato da Salaparuta e il ciclista Vincenzo Nibali da Messina. Tra i sei schermidori siciliani spicca l'acese Daniele Garozzo, fresco vincitore del titolo italiano.  

"Una squadra di siciliani - ha detto il presidente dell'Assemblea regionale siciliana, Gianfranco Miccichè - che sicuramente ci faranno gioire conquistando diverse medaglie. A loro faccio i complimenti per aver conquistato, con le loro performance, il diritto a partecipare alle olimpiadi con l'augurio di vederli sopra il podio mentre ascoltiamo l'inno italiano". 

Fonte: Dire

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tokyo 2020, gli auguri di Miccichè agli atleti siciliani: c'è anche Nibali

MessinaToday è in caricamento