rotate-mobile
Volley

A2: l'Akademia Messina vuol fare l'americana, ingaggiata Madelyn Robinson

Nuovo colpo di mercato per la società siciliana che si affida alla schiacciatrice statunitense classe 2000

Arriva da oltreoceano il secondo colpo piazzato dalla Desi Shipping Akademia Sant’Anna che, dopo aver chiuso l’operazione con la centrale Melissa Martinelli nei giorni immediatamente precedenti a Natale, pesca dal mercato e si regala un altro innesto di assoluto valore e di grande prospettiva: la schiacciatrice statunitense Madelyn Robinson.

Classe 2000 per 178 cm di altezza, la nuova “posto 4” di Akademia Messina arriva dalla squadra senior Utah University, dove ha giocato le ultime tre stagioni mettendosi in mostra con numeri importanti, margini di crescita costanti e grande continuità in campo, caratteristiche che le sono valse diversi riconoscimenti come la “AVCA Honorable Mention All-American” (premio assegnato dall’Associazione di Allenatori statunitense), è stata selezionata per 2 volte nella All Region First Team Pacific South e nella scorsa stagione ha ricevuto anche il terzo “All-Pac-12 Award” della sua carriera (Conference riservata alle prime squadre universitarie americane).

Siamo molto contenti di poter annunciare questa new entry - così Fabrizio Costantino, presidente della Desi Shipping, che già nei giorni scorsi aveva anticipato altri colpi di mercato. Un’atleta di grande prosepttiva e dai numeri importanti. Abbiamo fiducia nelle sue grandi potenzialità e, siamo certi, che ci darà una grossa mano per questa seconda parte di stagione e ci regalerà grandi soddisfazioni”. Madelyn è attesa a Messina nei primi giorni di gennaio quando, in attesa di espletare tutti gli adempimenti burocratici di sorta per i quali la dirigenza di Akademia sta accelerando già da diversi giorni, potrà essere a disposizione di coach Breviglieri e scendere in campo quanto prima per gli impegni di campionato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A2: l'Akademia Messina vuol fare l'americana, ingaggiata Madelyn Robinson

MessinaToday è in caricamento