rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Volley

B1: Sanitaria Sicom Messina, c'è il derby all'orizzonte contro Amando Volley

Dopo aver dimenticato in fretta la sconfitta contro Castellana Grotte, l'Akademia ha ripreso la sua marcia battendo Arzano

Con una bella prestazione ed una vittoria importante ottenuta sabato scorso al Palatracuzzi, la Sanitaria Sicom Akademia Sant’Anna si proietta con tanto entusiasmo verso un nuovo attesissimo match: la partita in casa della Farmacia Schultze Santa Teresa di Riva in programma sabato 19 febbraio alle ore 18:00.

Cancellata la partita di Castellana Grotte, le ragazze allenate da Mister Gagliardi hanno subito ripreso il passo vincente, compattandosi e trovando lo spirito della prima della classe, come sottolinea il capitano della Sicom, Margherita Muzi: "Abbiamo affrontato la partita di Castellana dopo tanto tempo senza giocare. Sicuramente abbiamo perso un po' il ritmo ma questa non deve essere una giustificazione. Le ragazze di Castellana ci hanno messo in serie difficoltà, dimostrando sul campo in quella partita di essere più brave di noi. Nella pallavolo devi anche accettare le sconfitte perché purtroppo, o per fortuna, non si può pareggiare. Dopo quel match abbiamo affrontato Arzano in casa: una partita importante perché abbiamo affrontato una bella squadra che non molla mai e difende con determinazione. È arrivata una belle vittoria, utile anche a dimostrare di non essere quelli della settimana precedente ma di voler mantenere la nostra linea. Contro Arzano, secondo me, è stato importante anche come abbiamo vinto, perché abbiamo dimostrato di esserci, di lottare per la nostra maglia e di non essere arrendevoli, un pensiero che, invece, si sarebbe potuto palesare nella settimana precedente".

Analizzando anche le dichiarazioni post partita di Coach Gagliardi, la palleggiatrice di Akademia ha proseguito: "Alla fine siamo consapevoli del fatto che si sia trattato solo di un piccolo incidente di percorso, che penso faccia parte di tutti i percorsi, sia di vita che di sport. Adesso affronteremo questa settimana allenandoci al meglio e studiando le avversarie - conclude Margherita Muzi analizzando il match in casa di Santa Teresa: campo caldo con in palio punti importanti per la classifica - Conosciamo bene le avversarie: sono molto brave e preparate e si meritano la posizione che occupano nella parte alta della classifica. Saremo di scena anche in un campo molto caldo, dove ci attenderanno dei grandissimi sostenitori, che hanno fatto la storia dei vari gironi Sud della B1. Noi vogliamo farci trovare preparate e, certamente, cercheremo di dare il massimo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: Sanitaria Sicom Messina, c'è il derby all'orizzonte contro Amando Volley

MessinaToday è in caricamento