rotate-mobile
Volley

Il covid blocca il turno numero 11: solo due squadre scendono in campo

Niente da fare per la maggior parte delle squadre del girone M, scenderanno in campo solo a Lamezia Terme

Il 2022 riparte con il freno a mano tirato e questo perché il covid non ha dato tregua alle società di serie B. Il weekend 8/9 gennaio sarebbe dovuto essere il primo utile per rivedere sul taraflex le squadre impegnate nella lotta scudetto (e non solo) ma invece è costretto ad alzare quasi completamente bandiera bianca.

Salvo inconvenienti dell’ultima ora le uniche due formazioni che si prenderanno la scena saranno Raffaele Lamezia e Papiro che proveranno a darsi battaglia e a conquistare i primi punti di questo nuovo anno sabato 8 gennaio a partire dalle ore 18.30.

Per tutte le altre si prospettano i box. Nello specifico l’unica gara riprogrammata è Volo Saber – Letojanni, prevista per il 26 gennaio alle ore 20; tutte le altre ovvero Gupe Volley – Tonno Callipo, Provenzano Partinico – Universal Catania, Paomar Volley Siracusa – Aquila Bronte, Volley Catania – Diper 5frondi, la data è a destinarsi.

La speranza è che il prossimo turno, ovvero il numero dodici, ritrovi un weekend fitto di impegni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il covid blocca il turno numero 11: solo due squadre scendono in campo

MessinaToday è in caricamento