rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Volley

Il recupero dice Letojanni, Volo Saber ko: 3-1

Nel recupero tra la Volo Saber Palermo ed il Volley Letojanni sono i messinesi a spuntarla grazie al risultato finale di 3-1

È ancora vittoria… nonostante tutto. La Savam Costruzioni Volley Letojanni vince per 3 a 1 contro la Saber Palermo, e conclude a punteggio pieno, con 33 punti su 11 partite, il girone di andata mantenendo la vetta solitaria della classifica del campionato nazionale di Serie B e ricacciando di 5 punti l’immediata inseguitrice Raffaele Lamezia e di 12 punti il Papiro Fiumefreddo, prossima avversaria alla ripresa del campionato sabato 12 febbraio. La squadra letojannese, arrivata nel capoluogo siciliano “priva” del capitano Danilo Cortina, che sta ancora smaltendo i postumi di un infortunio, durante il riscaldamento perde anche il suo vice, il palleggiatore Adriano Balsamo, costretto a rimanere in panchina. Situazione che ha costretto mister Gianpietro Rigano a schierare in campo una formazione inedita con il debutto del secondo alzatore, Christian Giardina. Il primo set è tutto di marca letojannese che durante tutto il parziale mantiene un buon vantaggio sui padroni di casa, inchiodati ad un solo punto. Ferro chiama il primo time-out ed al rientro in campo i palermitani accennano ad un timido recupero ma la sinfonia non cambia e Chillemi, oggi nella veste di capitano, e Torre in attacco portano i letojannesi al massimo vantaggio 7-15, il margine aumenta fino al 10-19 quando Ferro spende il suo secondo discrezionale. Gruessner (autore di un’ottima prova con 24 punti nel tabellino) prova a far rientrare i suoi, ma Letojanni mantiene un vantaggio considerevole e anche il nuovo entrato Leonardo Genovese, sul 14-22, contribuisce alla conquista del primo parziale con punto finale dello scatenato Chillemi (18-25).

Ad inizio secondo set stesso copione del precedente con i letojannesi che raggiungono il massimo vantaggio sul 7-11 con Ferro nuovamente costretto a chiedere la sospensione. I palermitani, a questo punto, diventano più efficaci a muro ed in battuta mettendo in difficoltà la ricezione degli ospiti, e Rigano chiama a raccolta i suoi sul 14-18. Ma Gruessner continua dalla linea dei 9 metri ad essere decisivo portando i suoi sul 18-20. Torre prima ed un attacco fuori dei palermitani portano al massimo vantaggio i letojannesi sul 18-22 ma un black-out totale consente ai padroni di casa di rientrare ed agguantare il 23 pari. Un doppio colpo di Simanella fa chiudere il set al Palermo per 25-23.

Nel terzo parziale domina l’equilibrio, le squadre giocano punto a punto; scappa Letojanni sull’8 a 11 grazie a Fasanaro a muro e al solito Torre ma dopo il primo time-out di Ferro i palermitani, approfittando anche i qualche errore di troppo del Letojanni, impattano sull’11 pari. Rigano chiama il primo discrezionale ed, al rientro in campo, Letojanni reagisce bene portandosi sul massimo vantaggio di 15-19. Ma Palermo, grazie all’onnipresente Gruessner prova a recuperare il gap ma Chillemi prima e un errore dei locali consentono a Letojanni di chiudere 22 a 25. Il quarto set inizia con i due sestetti che ribattono colpo su colpo fino all’8 pari quando i palermitani con due errori in attacco e un ace si portano sull’8-11. Nonostante ciò, i padroni di casa non si danno per vinti e provano ad accorciare lo svantaggio arrivando fino al 18 pari approfittando di uno dei pochi errori di Chillemi in attacco. Letojanni rinsalda le fila e grazie a un muro di Battiato e un errore dei palermitani arriva sul 21-24 dove Torre spreca il primo match-point ma chiude il parziale con un attacco in diagonale per il 23-25, conquistando l’intera posta in palio. Un successo meritato, frutto dell’unione e della determinazione del gruppo squadra che ha reagito alla grande alla sfortuna e nonostante le due pesanti assenze (Cortina e Balsamo) ha colto una vittoria che vale tanto anche in proiezione futura. 
 

SABER PALERMO - LETOJANNI 1-3
PARZIALI SET: 18-25; 25-23; 22-25; 23-25
SABER PALERMO: Blanco 9, Ferro 2, Gruessner 24, Banaouas 5, Simanella 12, Lombardo 10, Gallo 3, Sutera (L1), Runfola (L2) Ne: Faddetta, Simanella R, Sibani. All: Ferro
ASD VOLLEY LETOJANNI: Giardina 4, Battiato 5, Torre 22, Chillemi 16, Fasanaro 8, Buremi 5, Genovese 6, Chiesa (L). Ne: Cortina, Balsamo, Arena, Romeo. All: Rigano e Mantarro
ARBITRI: Fioria di Enna e di Ippolito di Caltanissetta

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il recupero dice Letojanni, Volo Saber ko: 3-1

MessinaToday è in caricamento