rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Volley

Successo netto per il Volley Letojanni che non lascia scampo a Vibo Valentia

Altra vittoria per il Volley Letojanni che tra le mura amiche contro Tonno Callipo Vibo Valentia guida il match dall'inizio alla fine: 3-0

Netta affermazione dell’Asd Volley Letojanni sulla Tonno Callipo Vibo Valentia liquidata con un severo 3 a 0 tra le mura amiche. La formazione letojannese, agli ordini di Gianpietro Rigano e Claudio Mantarro, ha condotto un incontro con pochi errori e mostrando un affiatamento tra compagni che dimostra che giorno dopo giorno il gruppo, in gran parte rinnovato, sta diventando squadra.

La partita inizia con l’osservanza di un minuto di raccoglimento, disposto dalla Federazione Nazionale Pallavolo e dalla Lega per commemorare l’assurda morte di Mahjabin Hakimi, giovane pallavolista afghana decapitata proprio perché praticava lo sport che amava, il volley. Partenza facile per i letojannesi che si portano sul 6 a 2 e via avanti così, con ottimi servizi di Cortina e Chillemi che inchiodano gli ospiti a 3 punti mentre il Letojanni arriva a 11, risultato sul quale l’allenatore Agricola chiede il primo time-out. I calabresi annaspando raggiungono i 9 punti ma sono ancora 6 i punti di svantaggio, che vengono allungati con Cortina in battuta grazie al quale il Letojanni supera i 20 punti. Sul 23 a 14, viene chiesto il secondo time-out dagli ospiti ma al rientro in campo c’è Torre al servizio, lo stesso che chiude il primo set con il risultato di 25 a 15.

Nei primi minuti del secondo set il distacco tra le due squadra è minimo ma Balsamo con un pallonetto guadagna la battuta e Cortina mette a segno importanti punti che permettono ai letojannesi di portarsi in vantaggio per 11 a 4. Primo time-out per gli ospiti sul 15 a 9, ma i letojannesi hanno preso la volata e si fermano solo per permettere il secondo time-out richiesto sempre dai calabri sul 22 a 12. A concludere il set per 25 a 14 questa volta ci pensa il capitano Cortina.

Nel terzo parziale la partenza dei locali è sprint e subito si portano sul 6 a 2 con Torre in battuta. Il primo time-out i calabri lo chiedono sul 9 a 2. Qualche piccolo errore dei letojannesi lascia spazio ai giovani avversari che riescono ad arrivare a 9 punti. Sul 13 a 9 è mister Rigano che chiede il primo time-out della gara ed è subito recupero. Sul 16 a 12 un bell’attacco dal posto 2 di Torre spezza un momento di equilibrio e si arriva a 18 a 13 con due punti di fila di Chillemi che continua a fare avanzare i letojannesi con due attacchi imprendibili. La gara si conclude 25 a 14 con un ace di Romeo, entrato quasi nel finale del terzo set, che si fa trovare pronto in un giro con 5 servizi, 2 difese e l’ace che chiude la partita.

“Anche se sembra scontato vincere una partita di questo genere – ha commentato il capitano Danilo Cortina - non lo è perché comunque bisogna sempre mantenere alta la concentrazione senza concedersi distrazioni e noi ci siamo riusciti. La squadra sta andando nella giusta direzione e man mano ci stiamo amalgamando e stiamo diventando un bel gruppo coeso e questo aiuta a lavorare sicuramente meglio”. Soddisfatto del risultato anche il mister Gianpietro Rigano che durante la partita ha avuto modo di inserire a ruota tutti i giocatori che hanno trovato spazio in varie combinazioni, che dice: “La squadra sta prendendo forma ed anche pluriforma nel senso che tutti gli atleti sono impegnati in più ruoli ed in varie situazioni perché è necessario essere pronti anche alle alternative tenendo conto degli avversari e delle partite in programma; questo serve anche per guadagnare muniti in campo ed affinità di gioco con i compagni. Lo zoccolo dell’anno scorso ha integrato benissimo tutti i nuovi giocatori e questo è importante per affrontare le difficoltà che si presenteranno durante il campionato”. 

ASD VOLLET LETOJANNI – TONNO CALLIPO VIBO VALENTIA 3-0
PARZIALI SET: 25-15; 25-14; 25-14
ASD VOLLEY LETOJANNI: Battiato 5, Torre 15, Cortina 14, Fasanaro 4, Balsamo 3, Chillemi 9, Buremi 7, Romeo 1, Balsamo 3, Chiesa (L), Vitale, Penna. All: Rigano e Mantarro
TONNO CALLIPO VIBO VALENTIA: Iurlaro 4, Dumitrache 1, Bonsignore 2, Vizzari 2, Facciolo 5, Laurendi 1, Belluomo 3, Cugliari (L), Guarascio, Mirarchi, Cortese, Orto. All: Agricola
ARBITRI: Pampallone e Mallia di Palermo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Successo netto per il Volley Letojanni che non lascia scampo a Vibo Valentia

MessinaToday è in caricamento