Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Non c'è pace sulla spiaggia di Pace, ancora liquami misti a immondizia

Nuovo video inviato dai bagnanti nonostante gli interventi, il 3 luglio, degli operai Amam. Liquidi nauseabondi sono tornati a girovagare sulla sabbia

 

Nulla da fare. Sulla spiaggia di Pace, in via Consolare Pompea, a pochi metri dal locale Sottovento, i liquami tornano a girovagare tra la sabbia. Eppure il 3 luglio scorso vi avevamo mostrato un video in cui gli operai dell'Amam erano a lavoro per ripulire i tombini della strada ed evitare che liquidi insieme a immondizia varia finissero in mare come dimostrano le immagini. L'assessore Dafne Musolino, dopo le prime segnalazioni, aveva assicurato che non si trattava di liquami fognari. Ma questa mattina i bagnanti della zona ci hanno fornito nuove immagini che testimoniano come il disservizio non sia stato risolto. 

Potrebbe Interessarti

  • La sua unica speranza di guarire è negli Stati Uniti, l'appello di Paolo: "Messinesi aiutatemi"

  • Catania-Messina, che paura all'uscita della galleria Barune

  • Eruzione a Stromboli, si ritirano le acque a Palinuro

  • Quattro strade, la lambretta storica di don Minico diventa monumento

Torna su
MessinaToday è in caricamento