rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024

VIDEO | "Un sogno tornare a casa", altri 150 neoassunti del Comune firmano i contratti

Dal primo aprile l'immissione in servizio, a Palazzo Zanca la cerimonia dopo la vittoria al concorso

Dal primo aprile prenderanno effettivamente servizio e oggi hanno firmato i contratti a tempo indeterminato. Si tratta di centotrenta nuovi dipendenti del Comune che si aggiungono ai 30 in attività dal 26 febbraio (tutti vincitori del megaconcorso bandito da Palazzo Zanca) e che sono così distribuiti: 4 funzionari contabili, 5 funzionari di vigilanza, 20 funzionari legali, 7 istruttori contabili, 50 istruttori tecnici, 42 istruttori amministrativi e 7 stabilizzazioni di personale appartenente all’Agenzia per la Coesione Territoriale. Tra loro, da funzionaria legale, Marilena Ferrara, 32 anni, che è tornata nella sua Sicilia dopo anni di lavoro al Comune di Busto Arsizio. 

"Benvenuti a palazzo Zanca, voi rappresentate il futuro del nostro ente - ha dichiarato il sindaco Basile – . Il Comune di Messina, che in passato aveva una dotazione organica di circa duemila dipendenti, si è ridotto nel tempo a 980 e i concorsi erano indispensabili per rinforzare e rinnovare la macchina amministrativa al suo interno. L’Amministrazione De Luca ha voluto fortemente questi concorsi, quando svolgevo il ruolo di direttore generale e sono stati espletati nell’ultimo periodo. Vedo nel salone delle Bandiere anche dipendenti presenti in servizio da anni e questo non può che farmi piacere in quanto saranno anche loro a supportarvi e mettere la necessaria esperienza per il vostro inserimento. Siete dipendenti, ma anche cittadini e il vostro contributo sarà determinante per migliorare i servizi della nostra città. Auguri a tutti e buon lavoro”.

Il direttore generale Puccio ha evidenziato che “nella prima parte i neo assunti seguiranno un percorso formativo e successivamente avverrà l’inserimento sulla base dei curriculum e delle attitudini. 341 nuovi dipendenti sono fondamentali per sviluppare l’idea e il percorso di città che con la nostra azione amministrativa abbiamo disegnato per Messina. Ringraziamo il segretario generale Rossana Carrubba per il lavoro svolto in questi anni e che ha portato oggi alla firma dei contratti, che proseguiranno nei prossimi giorni con l’inserimento di nuove figure professionali”.

Si parla di

Video popolari

VIDEO | "Un sogno tornare a casa", altri 150 neoassunti del Comune firmano i contratti

MessinaToday è in caricamento