Un minuto di libri, "La spiaggia" di Luigi Sturniolo

Si tratta di un giallo ambientato tutto a Messina, una storia di morte e d'amore, intensa come una poesia

Sarà presentato Lunedì 21 alle 18, al Mondadori Bookstore di Messina "La spiaggia", esordio letterario del messinese Luigi Sturniolo. Un giallo ambientato tutto a Messina, una storia di morte e d'amore, intensa come una poesia, che abbraccia il nostro territorio con un gesto d'amore, e lo trasforma in storia. Perché "i paesaggi sono come i libri" spiega l'autore. "Possono essere   esplorati, analizzati, studiati o semplicemente osservati. Come i libri, vanno custoditi e consegnati alle generazioni che vengono". Una riflessione politica, che tocca il cuore del lettore, diventando anima del genius loci: "Tra le storie degli uomini  e i luoghi che le ospitano" continua Sturniolo "c'è un legame indissolubile. È questa la ragione per cui gli uomini vanno alla ricerca di narrazioni e dei paesaggi che le rendono possibili".

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Un minuto di libri, "La spiaggia" di Luigi Sturniolo

MessinaToday è in caricamento