Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus, i messinesi che non rientrano: "Usciamo solo per lavoro"

Giovanni Cammaroto, infermiere, insieme alla compagna presta servizio all'ospedale Ramazzini di Carpi e racconta la vita lontano da casa

C'è chi, in questi giorni, non sta facendo rientro nel Messinese. Sono centinaia di medici e infermieri che lavorano in altre città, in quelle che fino a ieri sera, erano le sole zone rosse della Penisola (lo è tutta Italia dalla mezzanotte) "costretti" a restare in servizio. Tra loro Giovanni Cammaroto insieme alla compagna Elisa che vivono e lavorano a Carpi, all'ospedale Ramazzini. Questo il suo racconto dal nosocomio modenese e la sua vita lontano da casa.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Coronavirus, i messinesi che non rientrano: "Usciamo solo per lavoro"

MessinaToday è in caricamento