Venerdì, 17 Settembre 2021

VIDEO | Operatori 118 senza mascherine si inventano il tutorial per realizzarle da casa

Poche semplici mosse ed il gioco è fatto. La trovata degli addetti ai lavori contro la mancanza dell'importante presidio sanitario. Anche l'Asp rivendica l'assenza dei dispositivi. Mentre all'ospedale "Piemonte" sono state rubate 350 mascherine

Arriva il tutorial fai-da-te per le mascherine. A realizzarlo una squadra del 118 che ormai da più di una settimana è costretta a lavorare senza.

Qualcuno con un poco di estro ha cercato di aggirare l'ostacolo come ha potuto e  sta facendo girare il video fra i colleghi in difficoltà. Ma l'idea può essere utile anche ad altre categorie, il materiale usato è un telino chirurgico che viene "cucito" con una semplice spillatrice.

Una lezione di praticità in piena psicosi coronavirus che ha indotto all'acquisto, talvolta insensato, degli strumenti di protezione il cui prezzo è spesso salito alle stelle.

Ma c'è chi ha fatto di peggio. All'ospedale "Piemonte" ignoti hanno rubato circa 350 mascherine. Il colpo è avvenuto la scorsa notte all'interno del magazzino della struttura sanitaria di viale Europa. Sull'episodio indagano i carabinieri.

Anche l'Asp fa i conti con la cronica mancanza di mascherine. 

Il direttore La Paglia, con nota inviata al dirigente generale del dipartimento per la Pianificazione Strategica e al dirigente denerale del dipartimento Epidemiologico dell'assessorato per la Salute della Regione Siciliana, e per conoscenza al Prefetto di Messina, ha rappresentato la grave carenza di dispositivi individuali di protezione (DPI).

"Ho ritenuto fare presente - dice il direttore generale Paolo La Paglia - che nonostante siamo riusciti ad approvvigionarci di cinquemila mascherine chirurgiche, già distribuite a Ospedali e servizi territoriali, le residue scorte interne dei DPI sono in esaurimento, ciò determina l'impossibilità di fornire tutto il personale sanitario esposto; pertanto ho chiesto con immediatezza la fornitura di mascherine chirurgiche, mascherine FFP2 e FFP3, dispositivi per protezione oculare, tute di protezione e calzari sovrascarpe."

L'Asp ha intanto sospeso le ferie a tutto il personale medico, sanitario e tecnico in forza all'azienda sino al prossimo 3 aprile o comunque fino a cessata emergenza. Un provvedimento intrapreso ai fini della necessaria presenza in servizio mirata a garantire la massima assistenza sanitaria a tutti i cittadini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO | Operatori 118 senza mascherine si inventano il tutorial per realizzarle da casa

MessinaToday è in caricamento