Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ospedali e cliniche al collasso, "mancano più di mille infermieri"

Tra reparti pubblici e privati servono figure professionali, l'allarme-video di Antonio Trino, sarà un estate di disservizi

 

"Mancano tra 1.000 e 1.300 unità tra ospedali e strutture pubbliche e private": il presidente dell'Ordine delle Professioni Infermieristiche di Messina Antonio Trino lancia l'allarme sul numero di infermieri che sarebbero necessari per rendere servizi sanitari ottimali in tutta la provincia. Questo dopo la pubblicazione del report siciliano sulle carenze di organico delle figure professionali a sostegno delle attività tra cliniche e reparti. In estate poi, tra ferie e altro, i disagi per gli utenti peggiorano. Pubblicato il report siciliano sui vuoti di organico in tutta l'isola

Il dossier dell'Ordine delle Professioni Infermieristiche di Sicilia

Potrebbe Interessarti

Torna su
MessinaToday è in caricamento