rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022

La Messina Marathon per dimenticare l'emergenza pandemia e la guerra, l'ucraina Sukaryna vince la Shakespeare Run

A piazza Unione Europea la partenza dell'evento podistico che fa ripartire l'atletica su strada anche a Messina, la gara da dieci chilometri e mezzo nel segno della pace. In cima Saverio Amati dell'Atletica Savoca

Una data da ricordare quella di oggi. Torna l'atletica in strada dopo due anni dall'inizio dell'emergenza covid con la 12esima edizione della Fontalba Messina Marathon organizzata dalla Polisportiva Odysseus del patron Antonello Aliberti sotto l’egida della Fidal. In corso la Maratona Antonello da Messina e la mezza Maratona Eufemio da Messina. La Shakespeare Run di 10,5 km è stata vinta da Saverio Amati dell'Atletica Savoca e da Nadya Sukaryna della Torre Bianca di Messina, ucraina che vive da anni nella nostra città.

Nadya Sukaryna-2

Nelle immagini la partenza della mezza maratona in via Garibaldi nei pressi di piazza Unione Europea. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

La Messina Marathon per dimenticare l'emergenza pandemia e la guerra, l'ucraina Sukaryna vince la Shakespeare Run

MessinaToday è in caricamento