rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022

I piani di Musumeci su Messina, all'ex Sanderson Centro Congressi e Fiera

Il presidente della Regione ha fatto il punto sui progetti che il governo regionale sta seguendo: dall'area di Pistunina alla Zona Falcata dove si sta verificando l'ipotesi di allestire un Acquario nella Real Cittadella

Ex ospedale Margherita dove sorgeranno il museo del terremoto, quello archeologico, i nuovi locali della Soprintendenza ai Beni Culturali e la biblioteca regionale; la Zona falcata con tre restauri e il progetto di messa in sicurezza della Real Cittadella (in corso le verifiche per la creazione di un Acquario, in Ateneo un incontro con docenti per valutarne la fattibilità) da restituire alla fruzione del pubblico, l'ex Sanderson. Il presidente della Regione Musumeci presente oggi a Messina all'inaugurazione dell'ex Biblioteca regionale all'Università ha fatto il punto sui programmi per la città. Insieme al vice Gaetano Armao che ha annunciato che nella prossima legge di Bilancio le spese per le Biblioteche saranno fondi per investimento e non correnti il governatore ha passato in rassegna cosa il governo siciliano ha già fatto per Messina (il torrente Bisconte verso l'ultimazione dei lavori e l'apertura del cantiere alla Badiazza) e cosa intende fare. Ventitre milioni per la Zona Falcata, 27 per l'ex ospedale Regina Margherita mentre all'ex Sanderson, dopo la bonifica, se la valutazione ambientale dell'area lo concederà si punta a un Centro fieristico e congressuale.

Sullo stesso argomento

Video popolari

I piani di Musumeci su Messina, all'ex Sanderson Centro Congressi e Fiera

MessinaToday è in caricamento