rotate-mobile

"Il lavoro stenta a ripartire", l'analisi di Alibrandi della Cisl per il 2022

Il segretario del sindacato incontrando i cronisti per gli auguri di Natale ha tirato un bilancio dell'anno che sta per chiudersi. "Il bonus 110 ha rilanciato l'edilizia - ha detto - ma attenzione alla sicurezza degli operai" Disagi sui certificati malattia legati al Covid

"Il lavoro stenta ancora a ripartire": così dice il segretario Cisl Nino Alibrandi che ha voluto incontrare per gli auguri di Natale i cronisti tirando un bilancio di questo 2021 che sta per chiudersi. Tra crisi delle aree industriali e nuovo slancio dell'edilizia per il bonus 110 (da tenere d'occhio la prevenzione contro le morti e gli infortuni sul lavoro) l'esponente sindacale riferisce di disagi patiti da lavoratori per i certificati di malattia causa Covid-19. Pare che siano rimpalli di competenza tra Usca e Asp. 

Sullo stesso argomento

Video popolari

"Il lavoro stenta a ripartire", l'analisi di Alibrandi della Cisl per il 2022

MessinaToday è in caricamento