Milazzo, Noa incanta al Castello ma sui centonovantanove posti: "In 27 anni in Italia mai successo"

Si è tenuta davanti a pochi spettatori l'esibizione dell'artista israeliana, gli organizzatori hanno ribadito che è stato un atto discriminatorio

Solo centonovantonove posti a sedere, non uno di più. L'artista israeliana Noa ha incantato il pubblico del Castello di Milazzo ieri sera, un evento nel segno della polemica. Catania Jazz, organizzatrice, ha continuato a parlare di atto discriminatorio della commissione comunale di vigilanza per la concessione di pochissimi ingressi rispetto ai tremila e duecento del Festival Rock nella stessa cornice.

Per il sindaco di Milazzo Giovanni Formica e l'assessore alla Cultura Salvatore Presti la decisione è dipesa solo dai posti a sedere rispetto agli spettatori tutti in piedi del Festival Rock e dunque nessun atto di razzismo. Serata magica nonostante tutto.

L'artista durante la performance non ha fatto alcun riferimento alle polemiche della vigilia. Sul suo profilo facebook Noa al termine dell'esibizione ha scritto: "Nonostante tutte le difficoltà, abbiamo tenuto un bellissimo concerto a Milazzo. La musica è stata vittoriosa!". Domenica mattina invece l'artista postava questo: "Cari amici, Abbiamo avuto molti problemi con le autorità di Milazzo per il concerto di stasera. In effetti per questo motivo il concerto è stato quasi cancellato! Io non so esattamente perché oggi a Milazzo posso cantare solo per 199 di voi, (questo è ciò su cui le autorità insistono!) non sono Italiana, non conosco bene le vostre leggi, ma è la prima volta in 27 anni della mia carriera in Italia che mi capita una cosa simile. I miei amici Siciliani mi dicono che pochi giorni fa in questo stesso castello migliaia di persone hanno partecipato ad un concerto rock... e allora, io non capisco....?? Ma l’affetto che ho per questa terra di Sicilia dove è iniziata la mia carriera internazionale mi ha spinto a tenere ugualmente il mio concerto anche se solo per poche persone". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Milazzo, Noa incanta al Castello ma sui centonovantanove posti: "In 27 anni in Italia mai successo"

MessinaToday è in caricamento