Venerdì, 22 Ottobre 2021

Il sindaco dà il buongiorno a gonfie vele su facebook: “Ecco dove nascerà il riparo delle feluche”

De Luca rassicura sull'approvazione del progetto. Ieri l'interrogazione dei consiglieri della Lega preoccupati per le disposizioni che vietano di lasciare imbarcazioni nel demanio marittimo

Un buongiorno alle prime luci dell'alba da una Feluca. Lo ha dato il sindaco di Messina Cateno De Luca dal suo profilo facebook, pronto per un'esperienza sraordinaria nelle acque dello Stretto. E' stata anche l'occasione per ricordare il progetto di riparo per le imbarcazioni da 3 milioni e mezzo di euro che è già stato presentato per salvaguardare e valorizzare l'attività tipica del nostro territorio.  “Credo che ormai il progetto sia  finanziato - ha detto - fra qualche mese sarà pubblicata la graduatoria”. Oltre al riparo delle feluche sono previste tutta una serie di strutture per la vendita del prodotto.

Il progetto prevede infatti una piattaforma di servizi per i natanti che sbarcano in questo sito che sarà attrezzato con box in legno per garantire anche la pulizia del pescato, con celle frigorifere e con una tettoia, a garanzia della sicurezza di pescatori e feluche, affinché anche questo tipo di sbarco diventi un momento di intrattenimento e di commercio potenziando un comparto da noi non sufficientemente tutelato.

Proprio ieri i consiglieri comunali di Lega, Giovanni Scavello, e Bramanti sindaco, Giovanni Caruso, avevano scritto un'interrogazione lanciando l'allarme preoccupati per i risvolti di un'ordinanza del dipartimento comunale Ambiente e Sanità che ha vietato di tirare a secco sulle aree demaniali marittime le imbarcazioni da pesca e da diporto e l’installazione di arnesi vari e lo stazionamento di carrelli. Dalla Guardia costiera segnalano - infatti -  che nessun tipo di imbarcazione o altro può essere lasciato nel demanio marittimo senza una concessione e il progetto annunciato dal Comune di un ricovero per barche alla foce del torrente Papardo non è ancora stato realizzato. Nell'attesa che il piano di riparo per le feluche venga realizzato, occorre trovare una alternativa.

Video popolari

Il sindaco dà il buongiorno a gonfie vele su facebook: “Ecco dove nascerà il riparo delle feluche”

MessinaToday è in caricamento