rotate-mobile

VIDEO | Asp, per i precari Asu si aprono le porte della stabilizzazione

Incontro in prefettura tra i vertici dell'azienda sanitaria provinciale e i sindacati Csa e Funzione Pubblica Cgil

Accolte dall'azienda sanitaria provinciale la proposta di stabilizzazione dei precari Asu a ventidue ore settimanali. Secondo quanto riferito dal sindacato Csa "Si è svolto proficuamente l’incontro di stamane tra le parti sociali, i rappresentanti dei lavoratori Asu dell’ASP di Messina innanzi al Prefetto di Messina, Cosima Di Stani. Il Csa dopo aver ascoltato la proposta del Commissario di Asp Messina, Bernardo Alagna, che ipotizzava una stabilizzazione incompleta, con mansioni diverse da quelle attuali basate, comunque, su un monte ore davvero insoddisfacente che rimaneva a 18 ore, il sindacato ha presentato una proposta alternativa e più rispondente ai diritti di tutti i lavoratori Asu". Il Csa con Clara Crocè, infatti, dopo aver doverosamente stigmatizzato l'atteggiamento assunto dal Commissario Alagna che fino adesso ha negato ogni confronto con il Csa mentre con altri sindacati e che ha avuto come risultato il  nulla, ha proposto di stabilizzare tutti i lavoratori abbassando le ore anche ad 11 se il caso e utilizzando la Massa finanziaria messa a disposizione dall'azienda per aumento delle ore. “Con questa soluzione potremmo stabilizzare tutti e subito ed arrivare ad un contratto di 22 ore” ha detto la Crocé. La manifestazione è stata seguita anche dal sindacato Fp Cgil. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO | Asp, per i precari Asu si aprono le porte della stabilizzazione

MessinaToday è in caricamento