Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Diversi problemi perché l'epidemia Covid è in aumento", il commissario Furnari traccia un primo bilancio | VIDEO

La funzionaria regionale ha risposto alle domande dei cronisti sull'attività che dovrà seguire per rispondere ai disservizi. Non ha voluto polemizzare con il sindaco De Luca sulle accuse al direttore generale Asp Paolo La Paglia

 

"Ci sono diversi problemi perché l'epidemia si è allargata, stiamo lavorando": si è presentata così alla stampa il nuovo commissario ad acta per l'emergenza covid nel Messinese Maria Grazia Furnari, grande esperienza da funzionaria nella Sanità siciliana con un passato a Caltanissetta e cognata del procuratore capo di Messina Maurizio De Lucia. La Furnari si era insediata ieri e dovrà supportare l'attività dell'Asp al centro di polemiche e anche di un esposto del sindaco Cateno De Luca contro l'azienda sanitaria annunciato nell'ultima diretta social. La Furnari, accompagnata dal Capo di Gabinetto dell'assessorato regionale alla Salute Ferdinando Croce che ha difeso l'operato dell'ente di via La Farina, ha fatto un primissimo bilancio sull'attività che l'attende da qui in avanti. 
 

Potrebbe Interessarti

Torna su
MessinaToday è in caricamento