VIDEO | Verso il 65% di differenziata, la Messina Servizi metterà allo stesso tavolo Regione e Consorzi

Amministrazione comunale e società partecipata hanno fatto il punto sulla raccolta rifiuti, l'uno febbraio si terrà un convegno

Giungere il prima possibile al 65% di raccolta differenziata dei rifiuti. L'amministrazione comunale e la Messina Servizi Bene Comune ci credono (il 2023 dovrebbe chiudere in attesa dei definitivi sul 55%) e oggi in conferenza hanno presentato l'evento "65% e oltre! Efficienza e Sfide in Sicilia: Riduzione, Riutilizzo, Riciclo e Recupero. La Virtuosa Gestione dei Rifiuti nella Città Metropolitana di Messina", in programma l'uno febbraio dove saranno presenti tra gli altri l'assessore regionale Di Mauro e i responsabili dei Consorzi nazionali di riciclo. 


La presidente Interdonato ha spiegato durante l'incontro cosa fare per migliorare il conferimento ma ci sono ancora sacche di resistenza anche di chi paga correttamente la Tari. Altro problema è la carenza di impianti di competenza della Regione che non permette di alzare ancora di più il livello della raccolta. 

Si parla di

Video popolari

MessinaToday è in caricamento