Giovedì, 28 Ottobre 2021

Liceo "La Farina" scosso per Aurora, Prestipino: "Lavoreremo insieme al nostro progetto di resilienza”

La dirigente invita la comunità scolastica ad andare avanti dopo la morte della compagna. L'impegno per il concorso letterario come appiglio per rendere omaggio ad una studentessa modello ed elaborare il lutto

Non sarà un inizio di anno scolastico come gli altri quello che gli studenti del Liceo Classico Giuseppe La Farina si apprestano tra poche settimane a cominciare. Il ricordo di Aurora De Domenico, la 14enne vittima dell'incidente a Ganzirri in via Consolare Pompea, non sarà facilmente cancellato e occorre trovare il modo di elaborare questo lutto evitando ulteriori destabilizzazioni.

In Cattedrale i compagni di Aurora hanno letto messaggi emozionanti e commoventi, segno che la tragedia di venerdì sera non potrà essere dimenticata in fretta. Ed è a loro che adesso viene rivolta la massima attenzione dai vertici dell'istituto scolastico, uno dei più prestigiosi della città, quello che sfrona le classi dirigenti del futuro ormai da tante generazioni.

E' preoccupata anche la dirigente scolastica Giuseppa Prestipino, donna dinamica e sempre propositiva che fin dal primo momento della tragedia ha radunato i suoi collaboratori e invitato gli studenti scossi per la morte improvvisa della compagna a guardare questo tragico momento pensando alla parola resilienza. “Occorre assolutamente trovare la forza di affrontare e superare insieme questo un evento traumatico, questo momento di forte difficoltà - spiega la Prestipino - senza “spezzarci” più di quanto non lo siano già i nostri cuori. E' proprio per riorganizzare positivamente le nostre vite, senza dimenticare Aurora, che si è deciso di istituire un premio letterario legato alla sua memoria. Ogni sedici settembre, nel giorno del suo compleanno, vorremmo si svolgesse la premiazione. Lavoreremo tutti insieme a questo progetto. Imporsi nuove e importanti mete, nel ricordo ma con positività, è l'unica possibilità che abbiamo per non lasciarci sopraffare da testa terribile tragedia, e cercare di trovare un elemento di conforto”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Liceo "La Farina" scosso per Aurora, Prestipino: "Lavoreremo insieme al nostro progetto di resilienza”

MessinaToday è in caricamento