rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022

VIDEO | Consiglio comunale e ritardi sui conteggi, il caso Tamà in bilico su due fronti

L'esponente di Forza Italia rischia di restare fuori sia per l'ingresso di Maurizio Croce tra gli eletti come miglior candidato sindaco secondo che per l'assegnazione del premio di maggioranza a Basile

Candidato al Consiglio comunale è più in bilico di altri colleghi. Un caso limite quello dell'esponente di Forza Italia Sebastiano Tamà che attende due fronti per sapere a più di due settimane dal voto se sarà riconfermato o meno. Un fronte è legato alla posizione del candidato sindaco di centrodestra Maurizio Croce che da secondo dietro Basile e superando lo sbarramento del 20% intende far parte dell'aula togliendo il secondo seggio a Forza Italia. L'altro fronte è legato al premio di maggioranza del sindaco Basile che vede sempre Tamà in attesa perché se non accolto consentirà al partito di Berlusconi la sua presenza nel Consiglio 2022/2027.

Oggi proseguono le verifiche della commissione elettorale centrale che dovrebbero concludere i controlli alle preferenze dei candidati al Consiglio comunale, ne mancano una sessantina su 253. Domani - da quanto si apprende - le comunicazioni ufficiali del premio di maggioranza. 

Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO | Consiglio comunale e ritardi sui conteggi, il caso Tamà in bilico su due fronti

MessinaToday è in caricamento