rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024

La storia di Vincenzino Sottile e quel rapporto ambiguo con il denaro, "Una vita a cottimo" nelle parole del regista | VIDEO

Nel finesettimana al Museo l'ultima della stagione in prima nazionale dello spettacolo del Clan Off Teatro che vedrà protagonista Mauro Failla nel testo di Giusi Arimatea. Giovanni Maria Currò ha trasformato lo scritto in spettacolo

E' la storia di Vincenzino Sottile, un uomo solo e che ha un rapporto ambiguo con il denaro. Se volete saperne di più non perdetevi l'ultima del Clan Off Teatro al Museo dal titolo "Una vita a cottimo" di scena da venerdì a domenica. Il lavoro scritto da Giusi Arimatea vedrà sul palco come protagonista Mauro Failla, le scene e i costumi sono di Cinzia Muscolino. Il regista Giovanni Maria Currò anticipa il tema della prima nazionale. 

Video popolari

MessinaToday è in caricamento